sparatoria Atlanta russia kazan

Una sparatoria si è verificata in Russia, a Kazan, all’interno di un edificio scolastico. Morti 8 bambini ed un insegnante

Un’efferata sparatoria si è verificata questa mattina in una scuola di Kazan, in Russia. Qui, due uomini entrati all’interno dell’edificio scolastico, hanno aperto il fuoco contro bambini e insegnanti. Per il momento, secondo quanto riportato dalla fonte locale Ria Novosti, il bilancio delle vittime dovrebbe essere di 9: 8 bambini ed un insegnante. Oltre alle vittime, morte a seguito dei proiettili sparati dai due uomini, ci sarebbero almeno quattro feriti che sono stati trasportati in ospedale. Secondo altre fonti, invece, le vittime sarebbero almeno dieci.

Potrebbe interessarti:

Ovviamente, al momento non sono ancora conosciute le cause che hanno portato gli uomini a compiere un tale gesto di follia. Secondo i media locali, però, uno dei due assalitori dovrebbe essere già stato arrestato in quanto, pare, che in rete circolino già alcune foto di lui in manette. L’altro assalitore, invece, potrebbe essere ancora all’interno della scuola. In ogni caso, terminati i vari accertamenti del caso, le forze dell’ordine provvederanno ad interrogare gli assalitori per cercare di risalire ad un movente o, eventualmente ad un mandante. Al vaglio, anche se è possibile già escluderle, motivazioni riconducibili alla religione.

Letture Consigliate