Sanremo 2019, la classifica della 2° puntata: sorprese e conferme

sanremo 2019

Sanremo rilascia la 2° classifica della kermesse stilata secondo i pareri della sala stampa. Nella zona blu Arisa, Achille Lauro e Silvestri. Bene l’intrusione irriverente di Pio e Amedeo, Baglioni si commuove nel ricordo di Pino Daniele

Sanremo e tutte le sue molteplici velleità artistiche e spettacolari si è rimesso in moto in vista del 2° appuntamento della competizione. Buona la seconda, è proprio il caso di dirlo. Dopo gli “incidenti” sonori della prima serata, ieri sera è andato in scena qualcosa di diverso che ha funzionato ed ha entusiasmato il pubblico.

La conduzione

Meglio i conduttori Claudio Bisio e Virginia Raffaele che hanno ritrovato la propria dimensione nella formula da singolo, piuttosto che in quella da duo poco ben assortito. Meglio lo stesso Baglioni, più a suo agio, meno irrigidito. Meglio soprattutto la qualità della resa sonora che è filata liscia senza impedimento alcuno.

Gli ospiti

Al top gli ospiti. Fiorella Mannoia canta Il peso del Coraggio, suo nuovo singolo e poi duetta con Baglioni in Quello che le donne non dicono. Marco Mengoni in feat con l’unica presenza internazionale di questo Sanremo Tom Walker esegue la hit Hola e si abbandona poi in un toccante rivisitazione di Emozioni di Lucio Battisti, facendo coppia con il direttore artistico. Arriva sul tardi Riccardo Cocciante e come sempre lascia occhi e cuore saturi di emozioni. L’Ariston dopo aver ascoltato la Bella di Notre-Dame de Paris, segue a cappella il cantante in una versione short di Margherita.

Tra gli altri ospiti anche la scatenata Michelle Hunziker che indossa un abito smontabile e duetta con Bisio e il sempre verde Pippo Baudo. A ribaltare del tutto le sorti dell’entertainment di questo Sanremo ci pensano Pio e Amedeo. Ironici, adorabilmente “cafoni” e a tratti pungenti. Strappano il primo vero riso ad un pubblico piuttosto annoiato nel corso della prima serata.

Premio alla carriera a Pino Daniele

Viene riconosciuto a Pino Daniele il premio alla carriera consegnato nelle mani delle figlie, peccato che il tutto sia accaduto in un orario troppo tardo per far si che passasse come omaggio onesto e sentito. Tuttavia Baglioni si commuove e ricorda “Veniamo dal mare e prima o poi ci torneremo”.

La gara e le prime 2 classifiche provvisorie

Al termine della prima serata è stata rivelata la 1° classifica provvisoria, dettata dal parere della giuria demoscopica sulla base di tutte le esibizioni.

Zona blu

 Ultimo, Loredana Bertè, Daniele Silvestri, Simone Cristicchi, Francesco Renga, Il Volo, Nek, Irama.

Zona gialla

 Enrico Nigiotti, Federica Carta e Shade, Boomdabash, Negrita, Paola Turci, Anna Tatangelo, Patty Pravo e Briga, Arisa.

Zona Rossa

 Mahmood, Achille Lauro, Nino D’Angelo e Livio Cori, Einar, Ghemon, Motta, Ex-Otago, The Zen Circus.

 

Nel corso del 2° appuntamento con Sanremo si sono esibiti soltanto 12 dei 24 artisti che il voto della sala stampa ha collocato così nella classifica provvisoria:

Indietro

1. Zona blu

Arisa – Mi sento bene

Achille Lauro – Rolls Royce

Daniele Silvestri – Argento vivo

Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me

Indietro