Sapone fatto in casa, ecco come realizzarlo senza soda caustica



sapone

Il sapone fatto in casa, è un’ottima alternativa per un pomeriggio da trascorrere in compagnia. Vediamo come prepararlo, senza soda caustica

Per preparare in casa un sapone fai da te senza correre troppi rischi, è necessario evitare la soda caustica, ingrediente spesso presente ma che deve essere maneggiata con molta cura.

Ecco tutti gli ingredienti:

  • 5 litri di acqua
  • 1kg di cenere
  • 750 ml di olio d’oliva
  • 50 gr di amido
  • oli essenziali a scelta

Vediamo come procedere (NB: ci vorrà un bel po’ di tempo, ma sarà semplice!): si comincia con la preparazione della cosiddetta lisciva, mettendo in un pentola la cenere e l’acqua.

Mescolate bene e fate cuocere per due ore a fuoco lento. Trascorso questo tempo, stendete un panno bianco sopra un secchio e versatevi la lisciva: in questo modo verrà filtrata.

In una nuova pentola (capiente) versate l’olio d’oliva, e portatelo ad una temperatura di circa 30°C ; lasciate nel secchio circa mezzo litro di lisciva a cui aggiungete l’amido, mentre versate lentamente il restante del composto nell’olio.

Mescolate con cura e aggiungete in un secondo momento anche la lisciva con l’amido e continuate a mescolare.

Per avere un sapone profumato, è proprio questa la fase in cui vanno aggiunte le gocce di uno o piu oli essenziali. Riversate nuovamente tutto il composto nel secchio o in apposite formine e lasciate riposare per almeno due settimane.
Dopodiché, tagliate il sapone a vostro piacimento.

Per quanto riguarda gli oli, è importante sapere che si usano a seconda delle loro funzioni: l’olio di cocco dà una bella schiuma, l’olio di palma regala consistenza e durevolezza, l’olio di oliva è un vero toccasana per la pelle, il burro di karitè è un nutriente eccezionale, gli oli di girasole, l’olio di mandorle, di crusca di riso, gli oli di jojoba, di semi di albicocca o di canapa aiutano a mantenere la pelle in equilibrio, gli oli di sesamo e l’olio di neem.

Quindi scegliete l’olio più adatto alle vostre esigenze.

Un’idea carina sarebbe quella di regalare il vostro sapone “home-made”, alle vostre amiche, ai vostri parenti, per Natale o per un’occasione particolare.
I regali fatti con il cuore, sono sempre i più graditi.

Leggi anche