Sassuolo-Juventus
Foto: Facebook Sassuolo

Al “Mapei Stadium”, Sassuolo-Juventus si conclude con un pirotecnico 3-3: gli emiliani la ribaltano nella ripresa, Alex Sandro salva i bianconeri

Termina 3-3 la sfida del “Mapei Stadium” tra Sassuolo-Juventus, valida per la 33^ giornata di Serie A.

Potrebbe interessarti:

La Juventus parte fortissimo imponendo un pressing alto e una buona gestione del possesso. Al 6′ i bianconeri passano in vantaggio con uno schema da corner: Pjanic serve Danilo al limite e il brasiliano è bravo a gonfiare la rete. Al 12′ la Vecchia Signora raddoppia con Higuain lanciato in profondità da Pjanic con un filtrante d’oro.

Il Sassuolo si sveglia e incomincia a mettere paura alla Juventus. Caputo spreca la prima palla gol, bravo Szczesny in uscita. Il portiere bianconero si ripete con un miracolo su MuldurCristiano Ronaldo sfiora il gol dalla lunga distanza: Consigli esce alto e rinvia il pallone di testa, il portoghese calcia al volo e accarezza la rete.

Il gol degli emiliani arriva alla mezz’ora grazie a Djuricic che al termine di un batti e ribatti in area calcia di piatto e toglie le ragnatele dall’incrocio. La partita si sviluppa con occasioni da una parte e dall’altra. Sul finire del primo tempo Chriches devia in calcio d’angolo un tiro a botta sicura di Cristiano Ronaldo.

Nella ripresa la gara diventa ancora più esplosiva con le due squadre lunghissime. Al 51′ Berardi accorcia le distanze con un bel calcio di punizione. Passano appena tre minuti e i neroverdi ribaltano il match: Caputo approfitta di una dormita difensiva bianconera e deposita in rete un tiro-cross di Berardi.

La Juventus riprende a seminare il gioco e crea subito una palla gol con Rabiot, che di testa sfiora il palo. Alex Sandro sigla la rete del pareggio con un colpo di testa in anticipo sul primo palo dagli sviluppi di un corner. Ronaldo servito da Dybala cicca la conclusione con un piattone sinistro. Sempre il portoghese impegna Consigli con un destro potente. Szczesny salva la Juventus nel finale con una prodezza su Traore che prova a piazzarla.

Sassuolo-Juventus 3-3: risultato e tabellino

MARCATORI: 5′ Danilo, 12′ Higuain, 64′ Alex Sandro (J); 29′ Djuricic, 50′ Berardi, 54′ Caputo (S)

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; MuldurChiriches (75′ Marlon)PelusoKyriakopoulosMagnanelli (67′ Bourabia), Locatelli; Berardi (86′ Raspadori)Djuricic (66′ Traoré), Boga (86′ Ferrari); CaputodispPegoloPiccinini, Magnani, Ghion, Mercati, ManzariHaraslinAll. Roberto De Zerbi

JUVENTUS (4-3-3)Szczesny; Danilo, De LigtChiellini (46′ Rugani), A.Sandro; BentancurPjanic (57′ Rabiot)Matuidi (81′ Ramsey)Bernardeschi (62′ Douglas Costa)Higuain (57′ Dybala)Ronaldodisp: Buffon, PinsoglioBonucciDemiral, Muratore, Olivieri. All. Maurizio Sarri

ARBITRO: Paolo Valeri di Roma

AMMONITI: Magnanelli, Kyriakopoulos, Berardi, Bourabia (S); Bernardeschi, C. Ronaldo, Bonucci dalla panchina, Ramsey (J)

Letture Consigliate