Savona, tenta di uccidere il padre, arrestato

savona

Savona. Una storia di cronaca, contornata di conflittualità e risentimento. Un uomo, Rinaldo Costa, assolda un amico, Andrea Invincibile, pregiudicato, e tenta di uccidere il padre Renato Costa, 80 anni

Al centro della torbida vicenda l’eredità familiare e il timore del mandante che potesse finire nella mani della compagna dell’anziano padre, Sheila Bhunnoo Begum, 49 anni.

Savona, tenta di uccidere il padre, arrestato
Savona, tenta di uccidere il padre, arrestato

Invicibile, in attesa dell’anziano dal quotidiano giro mattutino, doveva inscenare un finto furto, per poi colpire l’uomo.

Al rientro, il Costa, aggredito e malmenato, è riuscito a difendersi e a rispondere in egual modo all’aggressore, nonostante le precarie condizioni di salute, per via di una cardiopatia lancinante.

Il folle piano non solo non è riuscito, ma non ha convinto gli inquirenti, i quali hanno prontamente interrogato Rinaldo e il complice che sono stati poi arrestati per tentato omicidio.