The Walking Dead 6×02, “L’attacco dei lupi”

Prima PaginaThe Walking Dead 6x02, "L'attacco dei lupi"

Seconda puntata della sesta stagione di The Walking Dead, la serie TV che ha sbancato gli ascolti in tutto il mondo. Ad Alexandria arrivano i “lupi”, la tranquillità del gruppo è seriamente minacciata

[ads1]

Di nuovo in contemporanea con gli Stati Uniti, va in onda su Fox la seconda puntata della nuova stagione di The Walking Dead, la serie creata da Frank Darabont che sta sbancando l’audience in tutto il mondo.

Puntata ad alto tasso adrenalinico quella di stasera, nonostante un iniziale momento di “tranquillità“, nel quale gli sceneggiatori ci propongono un pezzo della storia di Enid, la ragazza di Alexandria cui Carl si è invaghito.

Assistiamo allora alle modalità attraverso le quali la giovane è arrivata nella comunità: dopo essere rimasta in auto insieme ai genitori che cercavano un fusibile per rimettere in moto il loro fuoristrada, il trio viene attaccato dai vaganti e la ragazza rimane sola.

Inizia così il viaggio di quest’ultima in un mondo che non esiste più, e allora la vediamo alle prese con le difficoltà della vita quotidiana: dalla ricerca del cibo al bisogno di lasciare una traccia per chi, forse, potrebbe cercarla.

La parola chiave è JSS, che Enid non manca di incidere ovunque, ma gli sceneggiatori per ora non ci hanno spiegato ancora il significato.

The Walking Dead
The Walking Dead 6×02, “L’attacco dei lupi”

La scena passa a questo punto su Alexandria, nella quale tutto sembra calmo: Carol si occupa di cibo, mentre Jessie discute con suo figlio circa la pericolosità presunta di Rick, che secondo il figlio di JJessie è il vero pericolo.

Ma è solo un attimo, perché ecco che all’improvviso la comunità si ritrova sotto attacco: niente walkers, per loro, bensì il terribile gruppo dei lupi i folli uomini con la W incisa in fronte, la cui presenza nei pressi di Alexandria era già stata palesata in un precedente episodio.

Non vi sveliamo il seguito, nel caso in cui non abbiate ancora visto l’episodio, ma vi assicuriamo che gli attimi di tensione non mancheranno, così come le sorprese: soprattutto ci sarà svelato come il gruppo dei Wolves ha scoperto la città è come abbia pianificato l’attacco.

Episodio godibile, nel complesso, quello di oggi, decisamente non adatto agli stomaci deboli, nel quale assistiamo ad un considerevole aumento del thrilling, ben diverso da quello del primo episodio, forse esclusivamente introduttivo.

Anche la minaccia dei Wolves sembra differente da tutte le altre affrontate finora dal gruppo originario, ma una sensazione che sembra costante nel corso di tutti i cinquanta minuti dell’episodio, è che il vero pericolo stia venendo fuori nel cuore del gruppo originario, più ancora che nel confronto tra Alexandria e l’esterno.

Le aspettative dei fan per i prossimi episodi di The Walking Dead sembrano dunque legittime: come reagirà Rick all’assalto dei Lupi? Come si organizzeranno i nostri amici di fronte all’ormai palesata minaccia? Le nostre sensazioni troveranno conferma nei comportamenti di alcuni personaggi?

L’attesa per un nuovo episodio è già spasmodica.

[ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
94,216
Totale di casi attivi
Updated on 4 August 2021 - 18:12 18:12