Schick-Suso: idea di scambio tra Roma e Milan



schick roma
screenshot YouTube AS Roma

Si infiamma il mercato di Roma e Milan: aumentano le voci su un possibile scambio tra Suso e Patrik Schick

Grandi manovre in attacco per la nuova Roma di Fonseca e Petrachi; data per scontata la partenza dello scontento Dzeko, già da settimane in orbita Inter, il nuovo ds sembra intenzionato a rifare il look dell’intero reparto offensivo giallorosso.

Dopo i flirt infruttuosi dello scorso anno, non è tramontata del tutto l’idea Suso come esterno d’attacco nel nuovo scacchiere dell’allenatore portoghese. Come riporta il Corriere dello Sport, il fantasista spagnolo non corrisponde all’identikit del trequartista richiesto dal 4-3-1-2 di Giampaolo e sembrerebbe essere stato identificato tra i possibili top sacrificabili della rosa milanista.

Da qui l’idea, ancora in embrione, di provare a intavolare uno scambio, proprio con i rossoneri, tra l’esterno di Cadice e il talento, ancora inesploso, Patrik Schick.

L’attaccante ceco ha faticato ad imporsi dalle parti di Trigoria e con il possibile arrivo a Roma di Gonzalo Higuain, e/o del madrileno Mariano Diaz, si ritroverebbe nuovamente a ricoprire un ruolo da subalterno.

Schick si riunirebbe, così, con Marco Giampaolo, mister che durante il primo anno alla Sampdoria ha fatto esprimere al meglio le qualità del giovane attaccante già nel giro della Nazionale ceca.

 

 

Leggi anche