trasporti pubblici

Cresce il malcontento contro la DAD, al punto che oggi ci sarà uno sciopero in 60 località. Previsto anche lo sciopero del trasporto pubblico locale

Cresce il malcontento per la Didattica a Distanza, che rappresenta una delle sofferenze maggiori recate dalla pandemia. Per questo, oggi studenti e docenti si mobiliteranno per uno sciopero nazionale della DAD. Essi chiedono di poter ritornare in presenza, in sicurezza, per tutti gli istituti dagli asili alle università. Hanno promosso lo sciopero Priorità alla Scuola, i Cobas e il Coordinamento Nazionale Precari Scuola. Le principali mobilitazioni si terranno a Roma alle ore 10 a Montecitorio, a Milano alle 17:30 a Piazza XXIV Maggio, a Napoli alle 10 a Piazza Dante, a Firenze alle 9:30 a Piazza Santissima Annunziata.

Potrebbe interessarti:

Braccia incrociate anche per gli operatori del trasporto pubblico locale: lo scioperò durerà per 24 ore, nel rispetto delle fasce protette. Lo stop riguarderà ancora una volta tutte le principali città e località italiane.

Letture Consigliate