Scontro tra Titani è il film sulla mitologia greca che andrà in onda stasera in tv, in prima serata per il 20 maggio 2020 su Italia 1

Stasera in tv, in prima serata su Italia 1, andrà in onda il film Scontro tra Titani: remake di Scontro di titani del 1981, ispirato al mito greco dell’eroe Perseo.

Trama

I potenti Titani si scontrarono contro i loro stessi figli, gli Dei dell’Olimpo. Il più crudele fra di loro, Ade, creò un gigantesco mostro marino per aiutare gli dei nella battaglia: il Kraken. Dopo aver sconfitto i Titani, Zeus diventò il capo degli dei, Poseidone il re dei mari mentre ad Ade toccarono, per inganno da parte del fratello Zeus, gli Inferi. Mentre l’Olimpo governava, Ade tramava vendetta contro tutti gli dei, e specialmente contro Zeus e Poseidone.

Un pescatore trova una cassa e, aprendola, trova all’interno la morta Danae con il suo figlio neonato ancora vivo: Perseo. Anni dopo, il pescatore e la sua famiglia hanno ormai cresciuto Perseo, finché un giorno arrivando nelle scogliere di Argo assistono a uno spettacolo incredibile: i soldati di Argo hanno appena demolito la statua raffigurante Zeus. Ade, furioso, inizia a fare strage dei soldati facendo però affondare la famiglia adottiva di Perseo mentre questo, rimasto senza sensi nel tentativo di salvarli, viene recuperato dai soldati sopravvissuti.

Questi lo portano alla reggia di Argo, dove dimorano il re Cefeo e la regina Cassiopea, insieme alla bellissima principessa Andromeda (preoccupata per le continue ribellioni dei genitori contro gli olimpici). Cassiopea si vanta della bellezza di Andromeda offendendo gli dei, ma la sua superbia viene presto punita con l’ennesima apparizione di Ade, che uccide tutti i soldati e la regina. Il dio ordina che Andromeda venga sacrificata in pasto al Kraken entro dieci giorni o Argo verrà distrutta dal mostro marino. Perseo, riconosciuto come semidio, viene imprigionato alla reggia e torturato da Draco, il generale dell’esercito di Argo, finché non si deciderà circa il fare qualcosa per salvarli.