Secondo appuntamento con Latin Zon, continua il viaggio nel mondo dei Caraibi



latin zon

Secondo appuntamento con Latin ZON: riproponiamo l’atmosfera della Repubblica Dominicana muovendoci al ritmo di bachata

Secondo appuntamento – Lasciamoci trasportare dalle note travolgenti e dal movimento sensuale della bachata. Danza originaria della Repubblica dominicana la bachata è, tra i vari generi caraibici, uno dei pochi balli in cui l’influenza dei ritmi africani è meno presente: la musica presenta un suono dolce e melodico, i testi  delle canzoni trattano il tema dell’amore in tutte le sue sfumature, dalla serenità alla disperazione.

La bachata originariamente non presentava molte figure come nell’interpretazione moderna; era un ballo in cui l’uomo e la donna, per tutta la durata del brano, restavano abbracciati dondolandosi ed effettuando un provocatorio movimento d’anca sul quarto battito musicale.

Secondo appuntamento
Bailar Casino, bachata

La borghesia disprezzava questo genere musicale, non solo perché espressione delle classi povere, ma anche perché le movenze tipiche del ballo, venivano viste come oscene e volgari.

In Italia, la bachata ha riscosso un grande successo, con l’apprezzamento anche da  parte di chi non coltiva la passione del genere latino americano, grazie alla  canzone Obsesión del gruppo Aventura.

Veniamo ai passi.

Il ballo prevede uno spostamento laterale, in genere sono tre passi più uno step. E’ possibile, ovviamente, introdurre alcune variazioni: giri a destra e a sinistra sempre seguendo uno spostamento laterale oppure effettuando un mezzo giro. Per dare un tocco di sensualità è consigliabile muovere il bacino.

Anche per oggi siamo giunti al termine. Continuate a seguirci in attesa della prossima puntata.

Vi aspettiamo!

In studio con Gianluca Manzione e Mireisi Muchuli Morales.

Leggi anche