Serie A
Foto: Facebook Serie A

La prima parte della Serie A volge al termine, con la Juventus e l’Inter in testa al campionato: i voti di inizio stagione delle big

La prima parte di stagione della Serie A si è conclusa con la Juventus e l’Inter al primo posto. I bianconeri e i nerazzurri nel 2020 ritorneranno a giocarsi il campionato, con la Lazio pronta ad intromettersi nella lotta. I voti di questa prima parte di stagione si attengono ai numeri conseguiti dalle squadre indipendentemente dal come lo hanno fatto.

Potrebbe interessarti:

Atalanta 9: ormai non è più una sorpresa. La qualificazione agli ottavi di Champions League è il culmine della grande programmazione. La Dea è in lotta per la corsa all’Europa e rende il rettangolo di gioco un film di animazione.

Juventus 8.5: la squadra di Sarri è la meno battuta d’Europa, un dato da non sottovalutare. I bianconeri condividono il primato in Serie A con l’Inter. In Champions League percorso netto, con ben 16 punti raccolti e un buon gioco espresso e zero sconfitte. Unico neo la Supercoppa, successe anche al suo predecessore, che sia di buon auspicio?

Inter 8: Conte ha cambiato la pelle dei suo giocatori, ridando vita a calciatori che ormai erano quasi scomparsi. 42 punti conquistati in 17 giornate sono un grande bottino. I nerazzurri pagano la retrocessione dalla Champions League, dove potevano fare meglio.

Lazio 8: l’unica squadra in Serie A ad aver battuto la Juventus in stagione. Virtualmente a tre punti di distanza dal primo posto e ben otto vittorie consecutive in campionato, meglio degli anni gloriosi biancocelesti. Inzaghi ha portato a casa anche il primo trofeo stagionale, ma in Europa League doveva fare di più, in un girone sicuramente alla portata.

Roma 7.5: Fonseca è riuscito ha dare un grande equilibrio ai giallorossi. La stagione dei capitolini è in linea con gli obiettivi stagionali. In Europa League ha fatto il suo passando il turno.

Napoli 5: un pessimo inizio di stagione in Serie A, ma un ottimo percorso in Champions League.

Milan 3: Un inizio di stagione pessimo culminato con un sonoro 5-0 subito per merito dell’Atalanta.

 

Letture Consigliate