Serie B: non sbaglia un colpo l’Empoli, torna alla vittoria il Frosinone



Serie B
Foto: Facebook Empoli FC

Nella trentaseiesima giornata di Serie B l’Empoli vince a Cesena e fa un altro passo decisivo verso la Serie A; i ciociari vincono ad Avellino e sale al 2° posto

Nel turno infrasettimanale della Serie B, l’Empoli vince 3-2 a Cesena e si avvicina alla promozione in Serie A. Dopo 8 minuti i toscani conducono già per 2-0 grazie alle reti di Donnarumma e Bennacer. Il Cesena accorcia le distanze prima dell’intervallo con Scognamiglio. Nella ripresa i bianconeri pareggiano con Moncini, ma 2 minuti dopo è ancora Donnarumma a dare 3 punti importantissimi ai toscani.

Il Frosinone batte l‘Avellino negli ultimi minuti di gara e sale al secondo posto a 62 punti. Dionisi porta in vantaggio i ciociari all’85°, Paganini firma il 2-0 tre minuti dopo. I campani adesso hanno solamente un punto di vantaggio sulla zona play out.

Il Palermo non va oltre lo 0-0 in casa del Cittadella e resta al terzo posto insieme al Parma. Si ferma anche il Bari che ottiene un pareggio casalingo l contro il Novara. I piemontesi sbloccano la gara allo scadere del primo tempo con Puscas. I pugliesi pareggiano nella ripresa con Floro Flores.

Il Perugia vince 2-1 a Carpi e si porta a 5 punti dal secondo posto. Gli umbri sbloccano la gara con il solito Di Carmine. Nella ripresa arriva il raddoppio di Gustaffson. Inutile il gol di Concas nei minuti finali.

Finisce in parità la sfida tra Ternana e Foggia. Montalto porta in vantaggio i padroni di casa. Nella ripresa arriva il pareggio di Beretta. Carretta riporta in vantaggio gli umbri, ma Mazzeo nel finale salva i pugliesi dalla sconfitta.

Finisce in pareggio anche la sfida tra Cremonese e Salernitana. Minala porta in vantaggio i campani, ma Canini riporta subito la gara in parità. I granata sbagliano anche un rigore con Kiyine.

Il Venezia batte 2-0 l’Entella e si riporta in zona play-off. Geijo sblocca nel primo tempo, Falzerano chiude la gara nella ripresa.

Il Brescia vince in casa dello Spezia con un gol di Torregrossa ad inizio gara. La Pro Vercelli batte 3-1 il Pescara e si porta a 3 punti dalla zona play-out, grazie ad una doppietta di Filip Raicevic nel finale di gara.

Leggi anche