Sex and the city
Immagine tratta dal trailer ufficiale

Dopo un lungo periodo di rumors, finalmente è arrivata la conferma. Il nuovo capitolo di “Sex and the City” si farà, ma senza un volto iconico

Qualche settimana fa, era arrivata un’indiscrezione dal New York Post, in cui si parlava della realizzazione di una miniserie reboot di “Sex and the City“. Immediatamente, migliaia di fan hanno iniziato a scalpitare sui social appena hanno appreso la notizia, ma non è finita qui. Se prima si parlava solo di rumors, finalmente è arrivata la conferma da parte di HBO che produrrà la serie composta da dieci episodi dalla durata di mezz’ora.

Il nuovo capitolo si intitolerà “And Just Like That“, e ad interpretarlo, però non ci sarà un volto iconico: Samantha. Nella giornata di ieri è stato pubblicato un breve teaser sulla nuova serie “Sex and the City“, attraverso alcuni post su Instagram da parte delle protagoniste. “E proprio così / la storia continua” con la voce fuori campo tipica di Sarah Jessica Parker. Il post dell’attrice è intitolato “Non ho potuto fare a meno di chiedermi … dove sono adesso?“.

Insieme a Michael Patrick King, Parker, Nixon e Davis saranno anche produttori esecutivi, Il revival seguirà Carrie Bradshaw (Parker), Charlotte York (Davis) e Miranda Hobbes (Nixon) tra amore e amicizia nei loro 50 anni. Dunque, non vediamo l’ora di immergerci nelle vite di Carrie, Charlotte e Miranda… come saranno dopo 20 anni?