Shang-Chi, annunciato il film con il primo eroe Marvel asiatico



Shang-CHi Marvel
Foto dal profilo instagram ufficiale Marvel

Shang-Chi è stato annunciato durante il Comicon di San Diego. Sarà il primo eroe Marvel asiatico, interpretato da Simu Liu

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, questo è il nome del film Marvel annunciato ieri durante il Comicon di San Diego dalla Marvel. L’attore ha scoperto solo qualche giorno fa di esser stato preso per interpretare il protagonista, dopo aver affrontato diversi provini.

Interpretato da Simu Liu, la pellicola farà parte della fase 4 del media franchise e sarà il primo eroe asiato del MCU. Il film uscirà in America il 12 febbraio 2021 e sarà diretto da Destin Daniel Cretton.

Sinossi

Nato nella provincia di Honan, nella Repubblica Popolare Cinese, dal genio del crimine assetato di sangue e desideroso di conquistare il mondo noto come Fu Manchu e da una donna ignota, Shang-Chi viene addestrato nelle arti marziali sin dall’infanzia ad opera del padre e dei migliori istruttori affiliati al suo impero del crimine.

Un giorno tuttavia, dopo essere stato mandato dal padre ad assassinare un suo vecchio nemico, il dottor Petrie, si imbatte nella nemesi paterna, sir Denis Nayland Smith, grazie al quale si rende conto che Fu Manchu è malvagio. Furioso, Shang-Chi si ribella al volere del padre e si unisce ai servizi segreti britannici divenendo suo nemico giurato.

Leggi anche