Simona Ventura: ”Ho pensato che il pubblico non mi volesse più bene”



simona Ventura

Simona Ventura, ospite del programma Non Disturbare, parla della sua esperienza televisiva e della volta in cui non si è sentita amata dal pubblico italiano

Durante il programma Non Disturbare, condotto in seconda serata da Paola Perego, ospite Simona Ventura che ha parlato della sua carriera televisiva e dei suoi progetti futuri.

La showgirl, senza peli sulla lingua, ha raccontato di come lei sia stata la prima donna a condurre un programma di sport (Quelli che…il calcio), di come sia stata la prima iena donna nel programma de Le Iene e di quanto il pubblico l’abbia sempre apprezzata.

Parla anche di quando, eliminata al televoto contro Jonas Berami durante la sua edizione da concorrente de L’isola dei famosi, si sia sentita non più voluta bene dagli italiani.

“Ho pensato anche che il pubblico non mi volesse più bene, vista l’eliminazione. L’umiliazione è stata forte. Visto chi mi ha battuto al televoto, sembrava tutto un po’ strano ma va bene così.”

Simona però non si è lasciata scoraggiare, anzi e presto la vedremo alla conduzione di una nuova isola, non quella dei famosi ma quella di Temptation Island Vip.

 

Leggi anche