Sky, diritti tv, serie a
immagine da Pixabay

Arrivano importanti novità sui diritti tv della prossima Serie A. Sky trasmetterà 114 partite in co-esclusiva, ovvero tre a giornata

Novità importanti per quanto riguarda i diritti tv della Serie A. Infatti, 16 club su 20 totali hanno votato a favore dell’offerta di Sky, che quindi si prende il pacchetto 2 dei diritti televisivi per il prossimo triennio della Serie A. Due club, Napoli e Lazio, si sono astenuti, mentre Crotone e Parma, essendo già retrocesse in Serie B, non hanno espresso il proprio voto.

Potrebbe interessarti:

Sky quindi per il prossimo triennio, 2021-2014, trasmetterà 114 partite in co-esclusiva con Dazn, che invece le trasmetterà tutte e dieci. In particolare, la pay-tv di Comcast farà vedere i match del sabato alle 20:45, della domenica alle 12:30 e del posticipo del lunedì alle 20:45. Questo il comunicato di Sky:

“Nel triennio 2021/2024 Sky e Now offriranno un ampio numero di partite a stagione di calcio nazionale e internazionale, con 114 partite di serie A, tutte le partite del Campionato di Serie B, più di 400 match di Champions League, Europa League e Europa Conference League, insieme a tre grandi campionati internazionali come la Ligue 1, la Bundesliga e la Premier League per la prossima stagione. Senza dimenticare il resto del grande sport in diretta, con motori, basket, tennis, rugby, golf e molto altro”.

Una programmazione con tanti eventi a partire dalle prossime due finali di Europa League e Champions (26 e 29 maggio) e dai prossimi Europei di calcio con tutte le 51 partite live su Sky (dall’11 giugno all’11 luglio)”. “Sky continuerà nei prossimi mesi ad arricchire di nuovi contenuti la sua offerta e a proporre un’ampia scelta di sport in Italia con la passione e la qualità editoriale e tecnologica che da sempre fanno la differenza per i nostri abbonati”.

Letture Consigliate