Sky Calcio Show: addio a Ilaria D’Amico? Diletta Leotta in pole

TV e IntrattenimentoSky Calcio Show: addio a Ilaria D'Amico? Diletta Leotta in pole

Ilaria D’amico dice addio al suo programma Sky Calcio Show, ma chi la sostituirà? Diletta Leotta? Forse si, ma la concorrenza è tanta

Sky Calcio Show: sarebbe quasi ufficiale l’addio di Ilaria D’amico dalla conduzione del noto programma calcistico firmato Sky.

La nota giornalista è alla guida del programma dal 2003, ma l’emittente sembrerebbe pronto a dare inizio ad una nuova stagione puntando su nuove leve. Ma quale sarà il volto che sostituirà la D’amico, colei che ha dato senso alle domeniche di numerosi italiani? Scattano così i totonomi.

L’addio della nota conduttrice sarebbe ormai certo, lei stessa qualche mese fa aveva apertamente dichiarato che il suo percorso calcistico prima o poi sarebbe finito per occuparsi di altro.

Ma Sky non ha ancora lasciato nessuna conferma a tale ipotesi, che ha preso sempre più piede anche considerando la vita privata della D’Amico. Lasciando il programma potrebbe seguire con più elasticità il compagno Gigi Buffon, dopo l’uscita dalla Juventus. E’ ancora vago infatti il futuro della giornalista su Sky, che potrebbe anche trovare nuovi spazi in altri ambiti.

Papabile a prendere il suo posto risulta Diletta Leotta, nuovo volto noto di Sky Calcio per il suo impegno nell’approfondimento sulla serie B. La giovane donna avrebbe tutte le carte in regola per prendere il posto nel programma di punta dell’emittente. Ma viste le tante possibilità della prossima stagione Sky anche il futuro della Leotta è ancora incerto. La stessa D’Amico aveva dichiarata in merito alla sua successione che la “Leotta è un erede tra gli eredi”.

Un’altra novità: fuori anche Massimo Mauro?

Un altro cambio importante potrebbe riguardare l’ex calciatore e ora opinionista calcistico Massimo Mauro. Infatti potrebbe cambiare collocazione, ma non è ancora chiaro se si tratti di un coinvolgimento in un nuovo progetto, magari proprio inerente il ritorno della Champions League, oppure una semplice limitazione dei suoi impegni settimanali con l’approfondimento condotto da Fabio Caressa.

Infine risulta che Sky abbia acquistato i diritti per tutta la Serie A per i prossimi tre anni, andandosi a posizionare in una condizione di quasi monopolio nei confronti di Mediaset.

L’emittente infatti potrebbe mostrare tutte le partite di Serie A ai propri abbonati, avvalendosi dei diritti di ritrasmissione contemplati dal bando pubblicato dalla Lega. Gli stessi diritti erano stati adocchiati anche da Mediaset, che ora però è esclusa per i prossimi tre anni.

Benedetta Picariello
Ciao sono Benedetta ho 23 anni e sono laureata in Scienze della comunicazione all'università di Salerno. Attualmente studio Media, comunicazione e giornalismo al "La Sapienza". Mi piacciono la lettura, il cinema, il teatro, i viaggi, insomma tutto ciò che mi permette di conoscere il mondo nelle sue mille sfaccettature. Sono stata giurata al Giffoni Film Festival dal 2015 al 2018

Covid-19

Italia
93,017
Totale di casi attivi
Updated on 3 August 2021 - 12:09 12:09