Islanda-Croazia 1-2: Perisic al 90′ spegne i sogni dei Vichinghi

Prima Pagina Islanda-Croazia 1-2: Perisic al 90' spegne i sogni dei Vichinghi

Alla Rostov Arena, Islanda-Croazia si giocano l’ultima giornata del girone D: finisce 2-1 per i croati che chiudono a punteggio pieno nel girone

Croazia avanti tutta, Islanda a casa con onore. Questo il verdetto della Rostov Arena: la selezione croata batte 2-1 gli islandesi e chiude a punteggio pieno nel girone D. Decide una rete di Ivan Perisic al 90′.

La partita

- Advertisement -

Nel primo tempo, la Croazia (in pieno turnover) gestisce il risultato ma nel finale di tempo  si sveglia l’Islanda che crea ben 4 occasioni nitide da gol per passare. Ma è decisivo Lovre Kalinic (sostituto di Subasic) a respingere gli assalti della squadra di Hallgrimsson.

La ripresa inizia in maniera scoppiettante: Badelj colpisce la traversa (tiro deviato da Ragnar Sigurdsson) al 50′ ma tre minuti dopo porta avanti la Croazia. Discesa improvvisa di Pivaric sulla sinistra, palla al centro e il centrocampista della Fiorentina di controbalzo batte Halldorsson.

- Advertisement -

L’Islanda non ci sta e pareggia. Ma si tratta dei legni: Ingason svetta più in alto di tutti su corner di Gylfi Sigurdsson e centra la parte alta della traversa.

La squadra di Hallgrimmsson raggiunge il pari davvero al 74′. Lovren (entrato al posto di Pjaca) colpisce di mano in area di rigore su un cross dalla sinistra. Sigurdsson (dopo l’errore contro la Nigeria) realizza l’1-1, spiazzando Kalinic dal dischetto.

Con l’identico punteggio a San Pietroburgo, agli islandesi basterebbe un gol per compiere il miracolo. Ma si espone al contropiede e al 90′ ci pensa Ivan Perisic a spegnere i sogni. Il 4 croato riceve da un compagno e fulmina Halldorsson per il 2-1.

- Advertisement -

Non c’è più tempo: la Croazia batte 2-1 l’Islanda e affronterà agli ottavi la Danimarca. I Vichinghi tornano a casa, ma con onore.

Islanda-Croazia 1-2: il tabellino

ISLANDA (4-2-3-1): Halldorsson; Saevarsson, Ingason, R. Sigurdsson (71′ Sigurdason), Magnusson; Gunnarsson, Hallfredsson; Gudmundsson, Gylfi Sigurdsson, Bjarnason (90′ Traustason); Finnbogason (85′ A. Gudmundsson). – CT: Heimar Hallgrimsson

CROAZIA (4-2-3-1): Lovre Kalinic; Jedvaj, Corluka, Caleta-Car, Pivaric; Modric (65′ Bradaric), Badelj; Pjaca (70′ Lovren), Kovacic (82′ Rakitic), Perisic; Kramaric. – CT: Zlatko Dalic

Marcatori: 53′ Badelj (C), 75′ Gylfi Sigurdsson (I)
Ammoniti: Pjaca, Jedvaj (C), Hallfredsson, Finnbogason, Saeversson (I)
Espulsi:

Note:

- Advertisement -
Avatar
Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
24 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
155,442
Totale di casi attivi
Updated on 22 October 2020 - 07:28 07:28