SpaceX: lancio in diretta verso la ISS con 4 astronauti a bordo

AttualitàSpaceX: lancio in diretta verso la ISS con 4 astronauti a bordo

La capsula Crew Dragon 2 realizzata da SpaceX decollerà in diretta da Cape Canaveral per portare 4 astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale

La SpaceX sta per compiere un’altra impresa. L’azienda spaziale fondata da Elon Musk si appresta infatti ad effettuare il terzo volo con equipaggio. La NASA confida molto nelle capacità di SpaceX per non dover più dipendere dalla navicella Soyuz e dai razzi russi per dover trasportare uomini e attrezzature sulla Stazione Spaziale Internazionale. Il razzo è il celebre Falcon 9 realizzato dall’azienda privata fondata da Musk e decollerà dalla base di Cape Canaveral. Ora prevista per il decollo: 5:49 ora locale (11:50 in Italia). Il razzo di SpaceX trasporterà 4 uomini a bordo della capsula Crew Dragon 2 e raggiungerà la Stazione Spaziale Internazionale. Gli astronauti sono Shane Kimbrough e Megan McArthur della NASA, l’astronauta giapponese Akihiko Hoshide e Thomas Pesquet dell’Agenzia Spaziale Europea. E sarà possibile seguire l’evento in diretta.

Lo scorso 17 Novembre SpaceX raggiunse una vera pietra miliare: la capsula Crew Dragon agganciò con successo la ISS. Fu la prima volta che una compagnia spaziale privata raggiungeva lo scopo e gli USA salutarono l’evento come un grande successo. Ciò ha creato non pochi attriti con la Russia. Il capo di Rosmokos, l’agenzia spaziale russa, in passato ha ironizzato dicendo che gli americani per andare nello spazio hanno bisogno di un “trampolino di lancio”, riferendosi ai razzi russi. E Musk ha risposto all’affronto replicando che “il trampolino ha funzionato“.

La Crew Dragon emula il successo dello Shuttle

L’aggancio della Crew Dragon al modulo Harmony della ISS fu un successo clamoroso. Anche perché quello è il modulo dove approdavano gli Space Shuttle quando erano ancora operativi. Ora SpaceX raccoglie l’eredità dello Shuttle dando di fatto il via all’epoca del turismo spaziale. La NASA ripone grandi speranze nelle capacità di SpaceX e fervono i preparativi per altre due missioni ambiziose: il Programma Artemis, che riporterà l’uomo sulla Luna e l’esplorazione di Marte.

Per Musk e SpaceX si tratta di un’opportunità importante: lo scorso 31 Marzo era esploso lo Starship, veicolo di lancio futuristico e completamente riutilizzabile. Ciò obbligò l’azienda a fare marcia indietro e a programmare nuovi test.

Luigi Rescigno
Classe '90 e scienziato ambientale. Ho conseguito la laurea magistrale in Scienze Ambientali presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboratore di "A2C - Consulenza Tecnica Specialistica" e appassionato - fra le varie cose - di politica, ambiente, scienza, tecnologia, società, cultura. "L'ambiente è tutto ciò che ci circonda."

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 17:57 17:57