Stano nella leggenda: oro nella marcia per l’Italia

Prima PaginaStano nella leggenda: oro nella marcia per l'Italia

Continua la corsa agli ori per gli azzurri alle Olimpiadi: Massimo Stano porta in alto i colori azzurri. Dietro di lui il giapponese Ikeda

Il Molfettese Massimo Stano trionfa nella marcia alle Olimpiadi. Dopo 20km semplicemente estenuanti cominciati alle 9 e 30 di questa mattina l’atleta azzurro è arrivato primo in gara portando a casa la tanto agognata Medaglia d’Oro con il tempo di 1:21:05.

Stano è cresciuto sportivamente a Molfetta con l’Aden Exprivia. Innumerevoli i chilometri percorsi sulla pista d’atletica Paolo Poli. Ha raccogliendo le prime soddisfazioni e i primi trionfi proprio da tesserato dalla società d’atletica leggere molfettese. Nonostante fosse una matricola, Stano è giunto all’appuntamento più importante da protagonista. Attualmente in forza alle Fiamme Oro, Stano vanta il diciannovesimo posto nei campionati mondiali di specialità nel 2015 e il quattordicesimo nel 2019.

Nell’estenuante gara di marcia 20km l’atleta italiano ha portato in alto i colori azzurri arrivando primo dopo una gara corsa sempre al limite. All’ultimo chilometro è riuscito a staccare il giapponese Ikeda (secondo a 1:21:14) portando a casa la trentatreesima medaglia per l’Italia. Alle Olimpiadi gli ori azzurri volano a quota sette, sorpassata anche la Francia nel medagliere. Solo bronzo per l’altro giapponese Yamanishi che si classifica con il tempo di 1:21:20.

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
102,244
Totale di casi attivi
Updated on 27 September 2021 - 10:12 10:12