Stasera tutto è possibile: anticipazioni di stasera 9 gennaio



stasera tutto è possibile

Stasera tutto è possibile, anticipazioni di stasera 9 gennaio per la terza stagione del programma di Amadeus

Giunti alla terza stagione di “Stasera tutto è possibile”, l’appuntamento è per stasera 9 gennaio su Rai 2 in prima serata.

Il programma è stato uno dei più seguiti la scorsa stagione televisiva e stasera Amadeus promette, in un video sul profilo Instagram di Rai2, divertimento e spensieratezza ai suoi spettatori. Gli ospiti sono pronti a mettersi in gioco: ma chi saranno? E quali giochi affronteranno? Scopriamolo insieme.

E’ tutto pronto per questa prima puntata dell’innovativo programma di Amadeus che non decreterà né un vincitore né assegnerà un premio ma regalerà solo tanto divertimento. I vari concorrenti scelti tra i più amati dello spettacolo italiano verranno anche quest’anno messi in condizioni particolari e dovranno affrontare prove tutte basate sull’improvvisazione.

Dopo il successo delle prime due stagioni, infatti, il programma è stato riconfermato e la formula della spettacolo (riadattamento italiano di un format francese) è rimasta invariata. Riconfermato anche Amadeus come conduttore del programma, nonostante continui a presentare nel pre-serata della rete ammiraglia Rai, “I soliti Ignoti”.

Tra i nomi degli ospiti annunciati alcuni sono: Giovanna Civitillo, Gloria Guida, Sergio Assisi, Paolo Conticini, Tosca D’Aquino, Angelo Pintus e Sergio Friscia. Quest’ultimo ha dichiarato che, per affrontare al meglio la puntata, ha aumentato il suo peso di quattro chili e che le “faticose” prove glieli faranno perdere tutti.

Tra le prove e i giochi, confermati gran parte quelli degli anni scorsi, accompagnati sicuramente da tante altre novità. Ritorno indiscusso invece della ”Stanza Inclinata”, una stanza con un inclinazione di 22,5° all’interno della quale gli ospiti dovranno allestire degli sketch.

Il programma debutterà di martedì ma per gli altri appuntamenti ci sarà un cambio di programmazione al giovedì, sempre intorno alle 21:20 su Rai2.

Leggi anche