Steam: I videogiochi EA fanno ritorno sulla piattaforma



ea sports
twitter EA Sports

Diverse voci di corridoio avevano fatto presagire il ritorno di EA sulla piattaforma Steam, ma ora è tutto ufficiale anche se ci sono delle domande

Se prima il ritorno di EA (Electronic Arts) sulla piattaforma Steam era solo un rumors, adesso è diventata certezza. Questa notizia non può che rendere felici tutti i videogiocatori che potranno sfruttare una sola piattaforma per acquistare nuovi videogiochi. Ma quali sono i dettagli di questa collaborazione?

L’accordo inizierà dal 15 novembre, quando sulla piattaforma di casa Valve potremo acquistare STAR WARS Jedi: Fallen Order. Il videogioco è anche preordinabile in questo momento sulla piattaforma stessa. Mentre nei prossimi giorni arriveranno altri giochi come The Sims 4 e Unravel Two.

Saranno disponibili anche videogiochi multigiocatore come Apex Legends, FIFA 20, e Battlefield V. Ma questi arriveranno il prossimo anno.

Una grande novità è anche la possibilità di acquisto dell’ EA Access su Steam. Questo è un servizio di abbonamento che offre ai giocatori benefici e giochi. Sarà così il primo servizio di abbonamento sulla piattaforma Valve e la quarta sulle altre varie piattaforme EA.

Le novità sono giunte direttamente dal sito ufficiale di Electronic Arts.

Ma sorge una domanda, per giocare ai giochi EA, infatti, sembrerebbe necessario scaricare comunque la loro attuale piattaforma Origin. Il motivo di questa scelta è attualmente ignoto e speriamo che più in la sia possibile giocare con la sola piattaforma Steam.

Una possibile risposta si potrebbe essere nella impossibilità di trovare tutti i videogiochi EA sulla piattaforma Steam. Questo probabilmente per mantenere ancora qualche quota di mercato.

Attualmente però l’idea di EA è anche quella di creare una piattaforma di Cross-Play fra le due piattaforme. Chi acquisterà i giochi su Origin potrà, poi, scaricarli anche da Steam e viceversa.

 

Leggi anche