4 Gennaio 2022 - 09:31

Stefania Orlando su Paolo Calissano “Non credo al suicidio”

Stefania Orlando - Paolo Calissano

Durante la prima puntata de “La vita in diretta”, Stefania Orlando ha parlato della morte di Paolo Calissano ex compagno della cugina

Tra cronaca e attualità, durante la prima puntata de “La vita in diretta” condotta da Alberto Matano su Rai1, si è parlato anche della tragica morte di Paolo Calissano, l’attore trovato senza vita il 31 dicembre. A scoprire il corpo senza vita è stata Fabiola Palese, ex fidanzata di Calissano e cugina di Stefania Orlando.

Quest’ultima ha rivelato che Paolo pativa per la mancanza di opportunità professionali ma escluderebbe l’ipotesi suicidio: “Aveva molti progetti, aveva scritto sceneggiature molto belle dando delle parti agli attori avevano anche programmato come superare la notte di Capodanno mia cugina è disperata lui aveva un futuro davanti, aveva una progettualità”, ha commentato l’ex gieffina.

L’ex compagna Fabiola Palese, nonchè cugina di Stefania Orlando, in un’intervista al Messaggero ha dichiarato di aver parlato con Paolo Calissano il giorno prima della sua morte: “Ci avevo parlato il giorno precedente nel primo pomeriggio e la sera di mercoledì, alle 20.18, Paolo ha effettuato il suo ultimo accesso su Whatsapp“.

In attesa dell’esito dell’autopsia, la sua ex compagna esclude che si sia suicidato: “Piuttosto credo che non abbia retto a tutti i farmaci che prendeva per via della sua depressione. In queste ultime settimane era andato molto giù e le feste di Natale lo angosciavano amplificando il suo sentirsi solo. Io penso che abbia fatto un qualche pasticcio nell’assumerli, un bombardamento di psicofarmaci, ma non con l’intenzione di togliersi la vita“, ha concluso la cugina di Stefania Orlando.