Il reboot di “Streghe” si mostra nel suo primo trailer ufficiale. Il rifacimento della serie cult promette di essere diverso dal prodotto originale senza però tradirne lo spirito

Il potere del trio coincide col mio“, è questa una frase cult di “Streghe“: iconica serie tv, nata nel 1998. La storia delle sorelle Halliwell, che scoprono di essere discendenti da una famiglia matrilineare di streghe, ha accompagnato intere generazioni fino al 2006.

Il grande successo sta per tornare con un reboot, ispirato all’originale, eppure dotato di una ricca dose di innovazione. È stato diffuso da poche ore il trailer ufficiale del nuovo progetto che si muove tra demoni, incantesimi e pozioni.

Il cast

Il cast è rinnovato e le tematiche avranno una maggiore sfumatura di sano femminismo. Niente Shannen DohertyHolly Marie CombsAlyssa Milano o Rose McGowan. Le ex sorelle Halliwell sono state sostituite da volti nuovi del panorama televisivo:

  • Melonie Diaz è Mel Pruitt, che dalla sua capacità di bloccare il tempo ricorda il personaggio che fu di Holly Marie Combs: Piper.
  • Sarah Jeffery interpreta il ruolo di Maggie Pruitt – quella che fu Phoebe Halliwell con Alyssa Milano. Invece di prevedere il futuro, però, Maggie ha il dono della telepatia.
  • Madeleine Mantock è Macy Pruitt, la sorellastra che bussa alla porta di Mel e Maggie per conoscerle. Il suo ruolo è forse quello più ibrido: ha un po’ di Prue Halliwell e un po’ di Paige Matthews (rispettivamente Shannen Doherty e Rose McGowan).

Tra i personaggi maschili, figurano Rupert Evans nei panni di Harry Greenwood, l’Angelo Bianco. Ser’Darius Blain sarà Galvin, il ragazzo perfetto di Macy che la segue nel suo viaggio alla scoperta delle sorelle. Charles Gillespie, invece, è Brian, l’ex fidanzato del liceo di Madison che prova ancora qualcosa per lei. Infine, Ellen Tamaki è Nico Hamada, un detective legato sentimentalmente a Mel.

Streghe” dà appuntamento, prossimamente, sul network americano “The CW”.