“Sveliamo l’arte” dal 20 febbraio in Italia

Prima Pagina"Sveliamo l'arte" dal 20 febbraio in Italia

Ha preso il via, il 20 febbraio scorso, l’iniziativa “Sveliamo l’arte e la Bellezza italiana” lanciata da Il Giornale OFF

[ads1]Opere d’arte, monumenti, libri: tutto questo, nel nostro Paese, di certo non manca. Quello che molto spesso manca, invece, è la loro conoscenza. Molto spesso, infatti, siamo noi i primi a non conoscere, e di conseguenza non saper apprezzare, il nostro patrimonio culturale. Ed è a partire da questo presupposto che, il 20 febbraio scorso, è stata lanciata da Il giornale OFF l’iniziativa “Sveliamo l’arte e la Bellezza italiana”, che si pone come obiettivo quello di diffondere l’arte tramite i social, condividendo ovunque foto di opere culturali con l’hashtag #sveliamolarte. L’idea nasce a partire da un progetto chiamato Cultura e Identità, realizzato da Edoardo Sylos Labini, che, appoggiato fin da subito dal caporedattore de Il giornale OFF Emanuele Ricucci, Labini, decide di lanciarlo in collaborazione con Andrea Barchetta, Vittorio Guastamacchia,

sveliamo l'arte
sveliamo l’arte

Giovanni Lullo e Claudio Vernarelli.

Tale proposta è stata accolta con entusiasmo fin da subito e nel giro di pochissimo tempo, hanno già cominciato a circolare sui social diverse istantanee; tra i partecipanti, non ci sono i singoli utenti dei vari social network, ma anche numerose associazioni culturali.

La data di lancio non è casuale: il 20 febbraio, infatti, è il giorno in cui, nel 1909, sulla rivista francese Le Figaro compare il manifesto futurista, destinato a sconvolgere il panorama culturale dell’epoca, grazie alla grande risonanza che il movimento ebbe in tutti i campi, a livello mondiale.

E, in effetti, l’auspicio per tale iniziativa è proprio questo: che sia il trampolino di (ri)lancio della nostra cultura, attraverso un percorso in cui il primo passo è quello di rendere consapevoli innanzitutto noi italiani del grande valore del patrimonio da cui siamo circondati, per potercene poi orgogliosamente vantare con il resto del mondo.

[ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
66,257
Totale di casi attivi
Updated on 26 July 2021 - 02:53 02:53