Take That
Immagine da Youtube

A confermare la reunion della band formata nel 1990 è Gary Barlow, il leader dei Take That

Sembra proprio che i Take That stiano per tornare! Ad annunciarlo è lo stesso leader del gruppo, Gary Barlow che lo ha dichiarato al tabloid inglese Daily Mirror. Non si hanno ancora dettagli in più, anche a causa della pandemia che ha bloccato ogni progetto, ma quel che è certo è che molto presto potremo rivedere tutti e cinque i componenti, quindi Robbie Williams, Mark Owen, Howard Donald, Jason Orange, di nuovo insieme. Dopo lo scioglimento avvenuto nel 1996, il gruppo si è ricomposto nel 2005 ma senza Willams che però, ha confermato Barlow, questa volta ci sarà.

Sia Robbie Williams che Jason Orange hanno deciso di abbandonare per dedicarsi alle rispettive carriere da solista, se quella di William è storia nota, di Jason Orange si sono perse le tracce al punto che nel 2019 lo stesso Williams rivelò di voler ingaggiare un detective privato per trovarlo. “Ma se cambiasse idea e decidesse di tornare, è il benvenuto in ogni momento“, ha sottolineato tempo fa Howard Donald. Intervistato dal Daily Mirror, Gary Barlow ha quindi concluso: “Una delle grandi emozioni di essere parte di una band è che non sai mai cosa succederà, canzone dopo canzone. Il gruppo è un ambiente meraviglioso, un rifugio sicuro. E’ un posto dove tornare quando ti sei esibito da solo e senti che è tempo di tornare a casa.