Taylor Schilling esce allo scoperto: “Amo una donna”



Taylor Schilling
Screen da Youtube

Taylor Schilling, protagonista della serie tv cult Netflix “Orange is The New Black” è fidanzata con Emily Ritz: “Non potrei essere più felice”

Anche Taylor Schilling sceglie il mese del Pride per fare coming out: la protagonista del dramma carcerario di Netflix Orange is The New Black ha infatti confermato tramite Instagram di essere legata sentimentalmente ad Emily Ritz.

L’indimenticabile Piper Chapman ha condiviso sul proprio profilo social una foto che la ritrae insieme alla compagna, inizialmente postata proprio da Emily, accompagnandola con la seguente didascalia:

“Non potrei essere più felice di essere al tuo fianco. Felice Pride”.

Secondo diverse testate di gossip, Taylor Schilling ed Emily Ritz si sarebbero conosciute circa un anno fa per “intercessione” di alcuni amici comuni, ma si sarebbero fidanzate solo alla fine del 2019.

Già nel 2016 la stampa patinata aveva accreditato alla Schilling una “relazione segreta” con la collega di Transparent Carrie Brownstein, senza tuttavia mai ricevere la conferma da parte delle dirette interessate.

Un altro coming-out proveniente dal mondo delle serie tv ha interessato Amybeth McNulty, giovane protagonista su Netflix delle tre stagioni di Chiamatemi Anna, tratte dallo storico romanzo Anna dai Capelli Rossi (in originale Anna di Greengables) della scrittrice canadese Lucy-Maud Montgomery.

Leggi anche