The Crown 3: il Giappone ha pubblicato in anteprima il trailer della nuova stagione, in arrivo su Netflix il prossimo 17 novembre

The Crown 3: Netflix giapponese ha pubblicato per sbaglio il trailer in anteprima della nuova stagione in arrivo il prossimo 17 novembre. Cosa ci riserverà questa terza stagione? Il trailer ce lo mostra in tutte le sue sfaccettature.

Impossibile non notare il nuovo cast di The Crown, che per necessità narrative è stato totalmente rinnovato a partire da Olivia Collman che ha succeduto Claire Foy nelle vesti delle regina Elisabetta. Nel cast quindi troviamo anche Helena Bonham Carter nelle vesti dela principessa Margaret, Tobias Menzies che è il principe consorte Filippo; poi Josh O’Connor come principe Carlo, Erin Doherty come la principessa Anna, Ben Daniels che è Lord Snowdon, Jason Watkins come il premier Harold Wilson e Charles Dance che è Lord Mountbatten.

I cambiamenti al cast di The Crown erano stati già annunciati dopo la fine della seconda stagione. Anche il poster ufficiale della serie tv lo aveva anticipato con la frase “I tempi cambiano. I doveri restano”. 

E i cambiamenti ovviamente non sono soltanto esterni alla trama di The Crown. Nella nuova stagione infatti non troveremo più una giovane regina inesperta, ma una regnante di mezza età che inizierà a tirare le somme e che dovrà affrontare sfide inedite. Le nuove puntate saranno ambientate negli anni ’70; ci mostreranno il “Giubileo D’Argento” di Elisabetta II, avvenuto nel 1977, caratterizzato da feste e parate in tutta la Gran Bretagna. Gli anni ’70 però non furono anni d’oro per il paese che dovette affrontare la bancarotta, la poca sicurezza e i tumulti della labour class.

Elisabetta quindi, in queste circostanze così difficili, teme per l’autorità della sua figura e per le sorti del suo Regno. La monarchia è sotto attacco e pensare al peggio è inevitabile. Da una parte infatti ci sono le rivolte popolari, dall’altro i nuovi ideali politici, sempre più distanti dal conservatorismo di corte. E’ la sinistra che darà filo da torcere alla monarchia, visto che raccoglierà e interpreterà il malessere dei cittadini, combattendo per loro.

Vedremo una regina che inizierà a perdere le speranze, ma che avrà sempre accanto la sorella Margaret, che in tutti modi cercherà di farle ritrovare l’orgoglio monarchico. Il principe Carlo invece si mostrerà sempre più insofferente ai doveri monarchici, che gli impediscono di vivere a pieno i suoi sentimenti.

Insomma The Crown 3 continuerà a raccontare eventi storici che tutti conosciamo, ma che continuano ad affascinarci perché parlano al cuore. Le azioni di figure istituzionali che spesso sentiamo nominare in tv o al cinema, ci vengono infatti raccontate lasciando spazio alla loro parte più umana, intima.

Ecco il trailer

Ecco il traler di The Crown 3