Tokyo 2020, altre due medaglie dell’Italia nella notte

SportTokyo 2020, altre due medaglie dell'Italia nella notte

A tutto Tokyo 2020: bronzo di Federico Burdisso nei 200 farfalla e del 4 senza di canottaggio, ma che scorrettezza della Gran Bretagna

Sale a quattordici il medagliere dell’Italia a Tokyo 2020 ed altre due medaglie (oro o argento) si aggiungeranno sicuramente dal pugilato femminile con Irma Testa e dalla sciabola maschile a squadre. La notte italiana si illumina con il bronzo di Federico Burdisso nei 200 rana con il tempo di 1’54″45.

Medaglia di bronzo anche per il 4 senza canottaggio: Matteo Lodo, Marco Di Costanzo (subentrato all’ultimo momento per la positività al Covid di Bruno rosetti) e Matteo Castaldo hanno confermato il risultato di Rio 2016. L’equipaggio azzurro è stato penalizzato da una scorrettezza della Gran Bretagna, che ha invaso la corsia italiana, costringendoli a fare “più mare”.

Alle 3.41 tutta Italia e anche Tokyo si sono alzate insieme per omaggiare l’ultima finale di Federica Pellegrini, conclusasi con il settimo posto. “The last dance” come ha scritto la nuotatrice sul suo profilo Twitter.

Alle 12 e 30 l’Italia della sciabola maschile sfiderà la Corea del Sud per conquistare l’oro. Gli azzurri hanno superato l’Ungheria in semifinale al termine di una bellissima sciabolata terminata con il risultato di 45-43.

Irma Testa salirà sul ring sabato alle 6.39 ora italiana nella semifinale contro la filippina Nesthy Petecio.

Antonio Salomone
Scrivo per amore dello sport o seguo lo sport per l'amore della scrittura? Entrambe le cose. (Quasi) giornalista pubblicista. Tra le poche cose ho una Laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Giornalismo Sportivo. Amo approfondire ed essere un testimone della realtà.

Covid-19

Italia
114,271
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 09:56 09:56