Vaccino contro il covid-19 per Giorgia Meloni. Prima dose anche per Salvini

AttualitàVaccino contro il covid-19 per Giorgia Meloni. Prima dose anche per Salvini

Giorgia Meloni la Presidente di Fratelli d’Italia ha ricevuto la prima iniezione di vaccino contro il covid-19

Giorgia Meloni ha ricevuto la prima dose di vaccino contro il coronavirus. La Presidente di “Fratelli d’Italia” ha ricevuto questa mattina la prima iniezione presso l’Istituto Nazionale Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma.

La Meloni aveva prenotato la vaccinazione già nel mese di giugno, ma alcuni impegni legati al suo ruolo di Presidente dei Conservatori e dei Riformisti europei l’ avevano costretta a posticipare l’appuntamento.

Qualche giorno fa anche il leader della Lega, Matteo Salvini, ha ricevuto la prima dose di vaccino.

Giorgia Meloni aveva già ribadito più volte la sua intenzione di volersi sottoporre alla vaccinazione contro il covid-19, ma aveva sempre dichiarato di essere fermamente contraria, insieme al suo partito, al Green pass definito anticostituzionale, inefficace e devastante per il nostro turismo.

Inoltre la leader di Fratelli d’Italia ha anche affermato di non voler lasciare vaccinare sua figlia di 12 anni, dal giorno in cui il certificato verde è stato introdotto dal decreto. Ricordiamo infatti che dal 6 agosto in poi non sarà più possibile entrare in un ristorante o partecipare a qualsiasi altro evento senza il green pass.

Un “paradosso” è quello messo in evidenza dalla Meloni tramite una vignetta provocatoria pubblicata sulla sua pagina Fb, in cui in un disegno stilizzato si evidenzia l’importanza del certificato vaccinale per entrare in un locale, ma non altrettanto importanti vengono considerati i documenti per il diritto di soggiorno sul territorio italiano.

Gaudieri Brunella
Ho studiato il tedesco, l´inglese e ho qualche infarinatura di svedese ed arabo. Dopo la laurea triennale in Traduzione e Interpretariato a Napoli mi sono trasferita a Gorizia, poi Trieste, Udine, Klagenfurt am Wörthersee e Vienna. In questi posti ho fatto bellissime esperienze di lavoro, tra cui la traduttrice presso l´ORF. Ho conseguito la laurea specialistica a doppio diploma italo-austriaco in Lingue e letterature straniere ed euroamericane ed ho vissuto tanto tempo lontana dalla mia "comfort zone". Ho incontrato tantissime persone e mi sono avvicinata incuriosita alle loro culture. Mi piace la lettura, il mondo dell´informazione, l´arte e parlo molto bene il tedesco. Sono attenta alle problematiche sociali e sensibile alla tutela degli animali randagi.

Covid-19

Italia
116,342
Totale di casi attivi
Updated on 17 September 2021 - 08:55 08:55