Torino-Bologna
Foto: Facebook Torino

Il monday night tra Torino e Sampdoria termina tra gol e spettacolo. Belotti non tradisce, Quagliarella e Candreva tandem collaudato

Il Torino gioca ma non vince, la Sampdoria resiste a continua a macinare punti che la tengono stabile al centro della classifica di Serie A.

Potrebbe interessarti:

I granata partono con il piglio giusto e creano maggiori occasioni da gol. Primo squillo al 7′, Linetty serve in profondità Belotti, che con un destro preciso batte Audero. Ma a togliergli la gioia del gol ci pensa il Var, che annulla la rete per fuorigioco. Il Torino continua a produrre gioco e passa meritatamente in vantaggio al 25′ con Belotti: Singo si fa beffe di Augello e regala su un piatto d’argento il pallone dell’1 a 0 al gallo.

Nel secondo tempo le squadre si allungano e ne beneficia lo spettacolo. Al 54′ Candreva combina con Quagliarella e con un sinistro potente sigla il gol del pareggio. Il Torino si addormenta e dopo dieci giri d’orologio subisce la rete del raddoppio blucerchiato grazie a Quagliarella che al volo gonfia la rete su assist perfetto di Candreva, che gli ricambia il favore.

I padroni di casa reagiscono immediatamente, Zaza con un sinistro al volo chiama Audero al miracolo. Il portiere si ripete anche su Verdi. Ma al 77′ non può nulla sul colpo di testa di Meité che gira in rete di testa dagli sviluppi di un corner. Nel finale è forcing granata ma la Sampdoria resiste.

IL TABELLINO

TORINO (3-5-2): Sirigu; Bremer, Rodriguez (71′ Verdi), Lyanco; Singo, Meité, Rincon, Linetty, Ansaldi (70′ Murru); Zaza, Belotti. A disposizione: Rosati, Milinkovic-Savic, Nkoulou, Murru, Izzo, Buongiorno, Segre, Edera, Horvath, Kryeziu, Verdi, Bonazzoli. Allenatore: Giampaolo

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida (46′ Tonelli), Ferrari, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal (46′ Adrien Silva), Jankto (46′ Damsgaard); Verre (46′ Gabbiadini), Quagliarella (83′ Ramirez). A disposizione: Letica, Ravaglia, Regini, Rocha, Tonelli, Damsgaard, Adrien Silva, Leris, Akisldsen, Ramirez, La Gumina, Gabbiadini. Allenatore: Ranieri

RETI: 25′ Belotti (T), 54′ Candreva (S), 63′ Quagliarella (S), 77′ Meitè (T)

AMMONIZIONI: Tonelli, Ferrari (S), Lyanco (T)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1′ nel primo tempo, 3′ nel secondo tempo

STADIO: Olimpico – Grande Torino

Letture Consigliate