Toyota AYGO Amazon Edition, l’auto in vendita online

Aygo Amazon Edition

AYGO Amazon Edition è la prima automobile in vendita su di uno store digitale, un’opportunità esclusiva riservata a  50 persone

La moda della auto con brand differente da quello motoristico è da tempo in voga, ma oggi arriva, per la prima volta in Italia, in vendita un’utilitaria con l’esclusivo brand di Amazon, acquistabile tramite lo store più grande e famoso del pianeta.

L’auto, una Toyota AYGO Amazon Edition, è acquistabile grazie alla pagina dedicata, fino al 31 Dicembre 2015, ma la disponibilità è limitata a soli 50 esemplari.

La cilindrata dell’auto proposta in vendita su Amazon è di 998 cc, con motore benzina, e cambio manuale a cinque rapporti, con una potenza di 12 Cv. Ma cos’è che rende particolare questo modello?

Aygo Amazon Edition
Toyota AYGO Amazon Edition, l’auto in vendita online

A fare la differenza, rispetto alle AYGO classiche di Toyota, è una serie di accessori offerti nel pacchetto: cerchi in lega personalizzati Amazon, con center cap arancione; specchietti retrovisori in tinta arancione Amazon, badge Amazon sui laterali e sul posteriore, tetto superiore con finitura Carbon Black, fari alogeni, sistema multimediale x-touch da 7 pollici, telecamere per agevolare il parcheggio, climatizzatore automatico, allestimento interno e sedili in pelle Amazon Edition, cornici dei bocchettoni d’areazione in arancione Amazon.

Per comprarla bisogna prenotarla tramite il portale Amazon, con acconto di 100€. Diverse le metodologie di conclusione dell’acquisto, che prevede un esborso di 12.000€ totali.

Articolo precedenteAbdelhamid Abaaoud, chi c’è dietro la strage parigina?
Prossimo articoloTurchia-Grecia, il minuto della vergogna
Avatar
Nato ad Avellino, consegue la laurea in Economia e Amministrazione delle Imprese (con Tesi di Lauea in Storia Economica dal titolo: L'Economia del Mezzogiorno durante il Fascismo. Il Caso dell'Irpinia). Dopo aver vissuto a Ferrara, studiando Economia, Mercati e Management (con Tesi di Laurea in Gestione delle Risorse Umane - La proattività del Lavoratore), torna in Irpinia per continuare il "viaggio" narrativo e di scoperta intrapreso anni addietro (Novembre 2010) con la fondazione del portale divulgativo, sotto forma di Open-Blog, "Terre del Lupo - Alla scoperta dell'Irpinia". Appassionato di Storia, Filosofia, Cucina, Tradizioni locali, Musica, Cinema, è co-fondatore del progetto itinerante "Invasioni Irpine", escursioni gratuite nei diversi comuni d'Irpinia, per conoscere, divulgare e raccontare tramite i social-network le bellezze della provincia. Ha collaborato con il quotidiano ilNadìr.net occupandosi di Economia, e con Zon.it di tecnologia, e di temi locali. E' co-fondatore da luglio 2016 di TheMonkey.net, un blog che si occupa di tecnologia ed elettronica di consumo.