Sembrava solo un gioco, “Truth or Dare”, obbligo o verità, ma nel nuovo film di Jason Blum nulla è come sembra. “Gioca o muori”

La Blumhouse Production di Jason Blum ha tirato fuori un’altra perla del cinema horror: sarà nei cinema d’oltreoceano dal prossimo 27 Aprile, il nuovo film diretto dal regista Jeff Wadlow “Truth or Dare”, obbligo o verità.

Truth or Dare, la trama di un film in cui un gioco può trasformarsi in occasione di morte, un sorriso in un ghigno sinistro

Non manca nulla alla nuova produzione di Blum perchè la si consideri un must watch del cinema di paura: c’è un luogo angusto in cui quattro ragazzini hanno costruito il loro mondo fatto di sogni, isole del tesoro, case sull’albero e giochi apparentemente innocenti come, appunto, quello che ispira il titolo del film.

Se durante il gioco ti viene posta una domanda a cui non vuoi rispondere, devi osservare una penitenza. Il gioco dei protagonisti però viene interrotto da una presenza fantasmatica che si impossessa di loro, trasformandone i sorrisi incerti in ghigni sinistri sproporzionati, e fa si che i giovani si uccidano a vicenda. Qualcuno sarà in grado di fermare questa spirale di morte?

Truth or Dare, il cast

Nel trailer internazionale appena pubblicato fanno la loro comparsa tutti i protagonisti della pellicola: Lucy Hale, Violett Beane, Nolan Gerard Funk, Hayden Szeto, Sophia Taylor Ali e la star di “Teen Wolf”, recentemente visto anche in “Jane The Virgin”, Tyler Posey.