Tutankhamon, una vera esperienza da fare a Milano



tutankhamon

“Tutankhamon, the real experience” è il titolo della mostra multimediale che si terrà a Milano, al Palazzo Reale. Alla scoperta dei misteri sul Faraone bambino

Tutto il fascino dell’Antico Egitto racchiuso nella mostra “Tutankhamon, the real experience”, che si terrà a Palazzo Reale dal 5 marzo al 22 giugno.

Il palazzo milanese racconterà la scoperta della tomba di Tutankhamon, detto anche il Faraone bambino, per via della sua giovane età. La sua mummia venne ritrovata dopo ben 3000 anni, che riposava in un sarcofago con una maschera d’oro.

Si tratta di una mostra immersiva, che si avvale di strumenti multimediali ma anche di reperti originali, per raccontare la civiltà egizia, una delle più ammirate di tutti i tempi, e del suo culto della morte.

Una delle punte di diamante è il famoso Corredo Busca, ovvero un insieme di ritrovamenti effettuati nell’Ottocento da un appassionato di egittologia. Così come la famosa statua di Amos nelle sembianze di Tutankhamon arrivata dalla Fondazione Fritz Beherens e dal Museo August Kestner. 

Anche papiri, mummie, teste funerarie e infiorescenze sulle sponde del Nilo compongono questo viaggio spettacolare fra le dune del deserto. Meravigliosa la parte multimediale, con le animazioni che conducono da Tebe alla Valle dei Re. 

Si mescolano anche le scoperte dell’archeologo Howard Carter e la morte e resurrezione di Osiride, che si incarna nel sovrano. A questa è abbinata anche la mostra Sotto il cielo di Nut. Egitto divino”. 

Leggi anche