22 Aprile 2018 - 20:18

Udinese, Oddo a rischio: ritorna Stramaccioni?

oddo

L’undicesima sconfitta consecutiva fa crollare nel baratro l’Udinese, in piena zona retrocessione; il tecnico è sull’orlo del precipizio, mentre la società ha contattato Stramaccioni

I tifosi dell’Udinese non avrebbero mai immaginato che dal 28 gennaio i propri beniamini non avrebbero portato più i 3 punti a casa. Infatti, dall’1-0 sul campo del Genoa, la squadra allenata da Oddo non ha più vinto.

Ma nemmeno il più pessimista avrebbe mai pensato che, dopo l’ultimo risultato utile dei friulani (1-1 contro il Milan il 4 febbraio), sarebbero arrivate ben 11 sconfitte consecutive. Una serie negativa che ha portato l’Udinese dalla parte sinistra  della classifica addirittura in piena zona retrocessione, a 4 giornate dalla fine del campionato.

L’ultima sconfitta, odierna in casa contro il Crotone per 2-1 (anch’esso in lotta per salvarsi) potrebbe essere stata l’ultima per Massimo Oddo. Infatti, il tecnico abruzzese, dopo un inizio da sogno, con 6 vittorie di fila, potrebbe essere arrivato al capolinea.

Già da un po’ di tempo si fa il nome di Andrea Stramaccioni, già allenatore dei friulani nella stagione 2014/15. Strama è stato esonerato dallo Sparta Praga ed è stato sempre ben visto dalla società dei Pozzo. Un suo ritorno appare probabile e, stando alle ultime indiscrezioni di Sky Sport, già stasera potrebbe essere il momento giusto per trovare un accordo.

Dall’altra parte però ci sono i tifosi che insorgono contro società e squadra, al punto di gridare ad Oddo: “Prendili a calci nel c…”.

Ma le ore di Oddo sono contate e il countdown per il ritorno di Strama è ufficialmente partito.