Donati 200.000 euro a favore del progetto Emergenza Afghanistan

MusicaDonati 200.000 euro a favore del progetto Emergenza Afghanistan

Emma, Alessandra Amoroso, Laura Pausini, Fiorella Mannoia, Elisa, Giorgia e Gianna Nannini hanno donato una parte dei ricavi derivanti dal concerto-evento “Una. Nessuna. Centomila” alla Fondazione Pangea per il progetto “Emergenza Afghanistan”

In un momento di estrema difficoltà intensificato dagli accadimenti degli ultimi giorni, “Una. Nessuna. Centomila” sostiene la Fondazione Pangea Onlus nel progetto “Emergenza Afghanistan” donando la somma di 200.000 euro per un concreto ed importante aiuto a favore di tutte le donne e bambine afghane che hanno bisogno di essere messe in salvo.

Si tratta di un progetto di vitale importanza per le donne e i bambini che non possono essere lasciati soli. Con il progetto “Emergenza Afghanistan” Pangea vuole continuare a lavorare per le donne e i loro bambini: la priorità è quella di mettere in salvo lo staff afghano, donne che in questi anni hanno lavorato con coraggio per aiutare altre donne, che oggi sono ancora più soggette ad eventuali violenze e abusi rischiando anche la vita.

Al progetto “Una. Nessuna. Centomila” con Fondazione Pangea Onlus, collabora anche Luca Tommassini, regista e coreografo internazionale e storico sostenitore di Pangea.

Il concerto

“Una. Nessuna. Centomila. Il concerto”, prodotto e organizzato da Friends&Partners e Riservarossa, è il più grande evento musicale di sempre contro la violenza di genere e si terrà sabato 11 giugno 2022 alla RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo), con la capienza di 103.000 spettatori.

Uno spettacolo che nasce per dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le vittime di violenza. I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di fornire un supporto solido e duraturo alle vittime e garantire e assicurare la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate.

Sul palco si alterneranno sette grandi artiste: Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini e Laura Pausini, unite per raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza e in generale alla tutela delle donne vittime di violenza.

Lucia Romaniello
Intuitiva, tenace, energica e sincera. Amo profondamente la musica perché, come direbbe un grande Maestro, ci insegna la cosa più importante: ascoltare. Frequento il DAMS all'Università degli Studi di Salerno e sono una grande sognatrice.

Covid-19

Italia
101,080
Totale di casi attivi
Updated on 27 September 2021 - 23:14 23:14