Uragano Michael ancora più forte: Florida in stato di emergenza



uragano michael

Quella scatenata dall’uragano Michael “potrebbe essere la tempesta più devastante che ha raggiunto la Florida da decenni”, ha aggiunto il governatore Rick Scott

L’uragano Michael si è rafforzato e risulta estremamente pericoloso. Attualmente si trova a meno di 300 chilometri dalla Florida, sostenuto da venti fino a 210 chilometri all’ora. Il governatore Rick Scott ha esortato i residenti ad evacuare le aree costiere prima possibile: “Le decisioni che voi e la vostra famiglia prenderete nelle prossime ore potranno fare la differenza tra la vita e la morte”. Anche in Alabama e in Georgia è stato dichiarato lo stato di emergenza.

I meteorologi hanno affermato che l’uragano potrebbe diventare di categoria 4 per poi perdere di intensità durante la sua corsa e trasformarsi durante questo weekend in una tempesta tropicale.

Leggi anche