Vanessa Incontrada a pezzi per la morte di Libero De Rienzo: le sue parole

AttualitàVanessa Incontrada a pezzi per la morte di Libero De Rienzo: le...

La morte di Libero De Rienzo è stata un fulmine a ciel sereno. Le parole di Vanessa Incontrada che ha lavorato con l’attore nel 2004

Vanessa Incontrada è distrutta per la morte di Libero De Rienzo, l’attore romano quarantaquattrenne che sarebbe stato stroncato da un infarto nella sua casa romana.

I due avevano lavorato insieme nel 2004 sul set di ‘A/R Andata+Ritorno. Da allora era nata un’amicizia che Vanessa e Libero avevano continuato a coltivare, anche fra mille impegni. La quarantaduenne di origini spagnole ha postato su Istagram una serie di scatti. A corredarli questa didascalia: “Solo ora leggo ciò che non avrei mai pensato di leggere. Sono senza parole, senza fiato mentre mi stanno preparando sul set. Le mie lacrime scendono senza riuscire a fermarsi. Cosa devo dire? Piango per te“. La stessa ha aggiunto: “Ti voglio bene e te ne ho sempre voluto”.

Messaggi di cordoglio

Tantissimi in queste ore stanno esprimendo il loro dolore per la scomparsa di Libero che lascia una moglie e due bambini di 6 e 2 anni. Marco Bocci ha scritto sui social: Non può essere Picchio mio….. non può essere. Non può essere…. ti voglio bene. Non può essere. Ti voglio bene ca**o. Sua moglie, Laura Chiatti, ha commentato: “Libero sei nato.. Libero te ne sei andato … Che tu possa tornare a respirare quell’aria della quale avevi bisogno in un ‘altra dimensione. Ciao Libero.

Luciachiara Faiella
25 anni. Laureata in Lettere e (quasi) in Filologia Moderna. Mi piacciono la cronaca rosa, i programmi trash, la musica cantautorale, i romanzi che si fanno leggere, le serie tv che incollano allo schermo, il caffè (amaro), le persone curiose, la comunicazione sotto ogni aspetto.

Covid-19

Italia
97,220
Totale di casi attivi
Updated on 5 August 2021 - 03:12 03:12