Verona-Atalanta
Foto: YT Hellas Verona

L’anticipo al Bentegodi apre la 34^ giornata di Serie A. Spezia di Italiano alla ricerca di punti salvezza, Juric vuole tornare alla vittoria dopo il ko contro l’Inter

Verona-Spezia, in programma oggi alle 15, apre la 34esima giornata di Serie A. Al Bentegodi i padroni di casa, ormai salvi, proveranno a riscattare la sconfitta subito contro l’Inter, mentre per la squadra allenata da Italiano c’è da un invertire un trend negativo che dura ormai da un mese e che ha fatto precipitare in classifica i liguri.

Potrebbe interessarti:

QUI VERONA – Juric non cambia strategie e si affida al consueto e collaudato 3-4-2-1. Tra i pali Silvestri mentre a comporre il trio di difesa saranno Dawidowicz, Magnani che è in ballottaggio con Gunter, e Dimarco. In mediana dubbi per il tecnico gialloblù: Tameze è in vantaggio su Sturaro per un posto al fianco di Ilic. Nessun dubbio, invece, sulle fasce con Faraoni e Lazovic pronti dal 1′. Sulla trequarti Zaccagni e Barak a sostegno di Kalinic preferito a Lasagna. Da non sottovalutare un possibile impiego di Salcedo dall’inizio con Barak che scalerebbe in mediana al posto di Ilic.

QUI SPEZIA – Spezia di Italiano in campo con il 4-3-3. In porta inamovibile Provedel, mentre in difesa spazio a Ferrer, Ismajli, Erlic e Bastoni. A centrocampo provate varie soluzioni ma al momento gli uomini che danno più garanzie al tecnico sono Estevez, Ricci e Maggiore che sono i favoriti per una maglia da titolare. In attacco invece pochi dubbi e spazio al trio Verde, Nzola e Gyasi.

Dove vedere il match

Il match Verona-Spezia sarà trasmesso in diretta tv da Sky e sarà visibile su Sky Sport Serie A e Sky Sport. In streaming su Now Tv e SkyGo.

Le probabili formazioni di Verona-Spezia

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Magnani, Dimarco; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic. All. – Juric

Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Ismajli, Erlic, Bastoni; Estevez, Ricci, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi. All. – Italiano

Letture Consigliate