Vietnam, incendio in un complesso residenziale



martica

Un incendio devastante fa tremare il Vietnam: brucia un complesso residenziale nella città di Ho Chi Min. Un primo bilancio parla di 13 vittime

Il complesso residenziale della città del Vietnam di Ho Chi Min, con i suoi oltre 700 appartamenti sarebbe di recente costruzione. Ecco perchè è ancora difficile chiarire la dinamica del devastante incendio che l’ha colpito.

La dinamica ed il bilancio dell’incendio

Le fiamme si sarebbero propagate da un garage sotterraneo fino ai piani superiori, a causa dell’omessa chiusura delle porte antincendio. 

Secondo quanto riferiscono le autorità locali sarebbero 13 i decessi accertati e 27 i feriti. Più di mille persone sono state salvate dall’intervento tempestivo di una squadra di 200 pompieri, i quali riferiscono che la maggior parte dei decessi sarebbero avvenuti per soffocamento o perchè, prese dal panico, le persone che si trovavano ai superiori.alti hanno tentato di salvarsi lanciandosi.

Nel 2002 un incendio uccise 60 persone

Prima di quello di questa mattina, un altro incendio aveva sconvolto la comunità vietnamita: nel 2002, un incendio avvenuto in un centro commerciale causò la morte di 60 persone, attestandosi come uno degli incendi peggiori mai avvenuti in Vietnam.

 

 

Leggi anche