15 Novembre 2017 - 18:09

Whistleblowing, il Senato concede il via libera e approva la legge

whistleblowing

Dai senatori arriva l’ok per il “whistleblowing”, provvedimento che tutela chi segnala atti illeciti nella pubblica e privata amministrazione

Approvazione definitiva da parte della Camera del Senato per quanto riguarda la legge sul “whistleblowing“. Il provvedimento permette la segnalazione di attività illecite nella pubblica amministrazione o in aziende private da parte del dipendente che ne viene a conoscenza, oltre a garantire la tutela del soggetto in questione.

Si tratta di una legge già in vigore, approvata nel 2016 dalla Camera dei Deputati, ma modificata ed estesa anche al settore lavorativo privato.
I voti a favore del provvedimento sono stati 357 contro i 46 contrari, mentre sono appena 15 gli astenuti.