Xbox e Windows in crescita nel quarto trimestre fiscale 2020



paris games week
foto da pixabay

Xbox e Windows in crescita nel quarto trimestre fiscale 2020. La crescita è sicuramente stata possibile per la pandemia che ha costretto tanti gamers a casa

Xbox e Windows in crescita. Questo è quanto emerge dal rapporto sul quarto trimestre fiscale del 2020. La causa di questa crescita è da imputare sicuramente dalla situazione attuale che ha costretto tantissimi gamers a casa. Nell’ultimo periodo si è registrato un incremento anche per quanto riguarda la vendita delle console.

La crescita dell’Xbox è quasi da record, registrando un incremento del 65%. L’aumento si è registrato anche per i servizi di streaming ed online. Aumento anche per Windows che sale quasi a più 13%. Questi è stato possibile per l’aumento dei servizi per assicurare lo smart working. Questo incremento di Windows ha portato un introito di più di quattordici miliardi di dollari.

Oltre la Xbox, una delle maggiori crescite le ha registrate Azure che si attesta a più 47%. Solo LinkedIn registra un decremento rispetto all’anno precedente. La situazione attuale ha dato un duro colpo anche al mondo del lavoro, portando un decremento di LinkedIn del 10%.

Lati positivi e negativi in questo particolare momento. Ora che la Microsoft sta per lanciare la nuova console sul mercato, quali saranno i prossimi risultati?

Leggi anche