Zenit San Pietroburgo

I tifosi dello Zenit San Pietroburgo saranno vaccinati da qui a fine stagione grazie a questa strepitosa iniziativa del club russo

L’iniziativa proposta dallo Zenit San Pietroburgo per supportare la campagna vaccinale in Russia ha dell’incredibile. Lo Zenit, campione in carica del campionato russo e vincitore in passato anche di una Coppa Uefa e una Supercoppa Europea nel 2008, lo ha annunciato tramite il suo profilo Twitter: «Compri un biglietto, a te il vaccino».

Potrebbe interessarti:

«Il vaccino Sputnik V sarà disponibile per tutti i presenti al match al di sopra dei 18 anni. Per favore portate con voi il passaporto e la tessera sanitaria, vi verrà richiesto di essere visitati da un medico per l’approvazione alla vaccinazione», si legge sull’account social del club. L’operazione durerà per tutta la stagione e si pone come obiettivo quello di riuscire a vaccinare in questo modo l’intera tifoseria biancoazzurra. Stando ai dati forniti dal noto tabloid britannico Daily Mail, la media spettatori stagionali per lo Zenit San Pietroburgo è di 17mila persone a partita. La speranza del club, tramite questa geniale operazione, è quella di riuscire a vaccinare quante più persone possibile fino alla fine del campionato.

La campagna vaccinale dello Zenit è cominciata ieri, 13 marzo, nel match casalingo contro l’Akhmat Grozny vinto dai padroni di casa per 4-0.

Letture Consigliate