Nicola Zingaretti
Immagine da YouTube

Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti annuncia che da Lunedì la Regione potrebbe tornare in zona arancione, con conseguente riapertura delle scuole

Nicola Zingaretti comunica che da Lunedì la Regione Lazio potrebbe tornare in zona arancione. Di conseguenza, ciò ddarebbe via libera alla riapertura delle scuole di ogni ordine e grado. “In riunione con l’Unità Covid Regione Lazio. Da lunedì nel Lazio, se #zonaarancione, ripartono le scuole in presenza: asili, elementari e mediescrive Zingaretti su Facebook. E dopo Pasqua ci saranno novità importanti specialmente per gli studenti delle scuole superiori. “Dopo Pasqua potranno riaprire le superiori, garantendo agli studenti di fare il tampone rapido gratuito e senza certificato medico in tutti i drive in della regione #scuolasicura

Potrebbe interessarti:

Facendo seguito al pressing del Governo sulle Regioni per incrementare il ritmo delle vaccinazioni e raggiungere le 500mila inoculazioni giornaliere, Zingaretti ha spiegato il piano della Regione Lazio. “Si comincia dell’hub dell’aeroporto di Fiumicino con un turno fino alle 24“. Stando alle notizie attualmente disponibili, il Lazio ha somministrato l’88,7% delle dosi ricevute: 870.382 somministrate su un totale di 981.310 ricevute. Ciò fa del Lazio una delle regioni più virtuose e la seconda per numero di somministrazioni effetuate. È ancora lunga la strada verso la vaccinazione di massa, ma il Lazio di Zingaretta sembra pronto per la sfida. Intanto si inasprisce la politica europea in materia di esportazione di vaccini al di fuori della UE, dopo lo scandalo dei milioni di vaccini stoccati in uno stabilimento di Anagni. Erano in procinto di essere esportati.

Letture Consigliate