di battista M5S
Immagine da youTube Di Battista

Tramite un video pubblicato sulla sua pagina social, Alessandro Di Battista comunica la sua decisione di lasciare il Movimento 5 Stelle dopo l’esito del voto sulla piattaforma Rousseau

Mi faccio da parte“. Questo il messaggio affidato ai social da parte di Alessandro Di Battista che lascia il Movimento 5 Stelle dopo il voto sulla piattaforma Rousseau che ha sancito l’appoggio dei pentastellati al nuovo Governo Draghi.

Sono stati appena resi noti i risultati della votazione degli iscritti al Movimento 5 Stelle in merito all’appoggio al Governo Draghi. Il si ha vinto con il 60%. Rispetto la decisione di chi ha votato, sono persone raziocinanti che non si lasciano influenzare da nessuno. Zero polemiche, rispetto la decisione ma non riesco a digerirla. La mia coscienza politica non me lo permette. Non posso fare altro che mettermi da parte, da oggi non parlerò più a nome del Movimento così come il Movimento non parla a nome mio.

Questa scelta politica di sedersi con determinati personaggi, Forza Italia in primis, e di buttare giù una persona onesta come il Presidente Giuseppe conte io non la posso accettare. I rapporti sono buoni, nelle ultime settimane ho recuperato molte relazioni nonostante la divergenza di idee. Ringrazio Beppe Grillo per i suoi insegnamenti, tra i quali quello di prendere decisioni controcorrente come faccio oggi. Si chiude una bellissima storia d’amore con battaglie vinte e anche perse ma questa è la politica“.