A21: drammatico incidente. Morti i genitori, salvo il figlio di 6 mesi



fiumicello
Immagine da Pixabay

A21 e l’ennesimo incidente mortale: vittime due giovani genitori di 24 anni che viaggiavano a bordo del veicolo che ha impattato con il rimorchio di un tir. Miracolo per il figlio di 6 mesi, trovato illeso e legato al seggiolino

A21, tratto tra Casteggio e Voghera: è qui che si è spenta la vita di due giovanissimi genitori 24enni. L’uomo e la donna viaggiavano a bordo della propria autovettura quando è avvenuto il fatale scontro con il rimorchio di un tir. I ragazzi sarebbero morti sul colpo.

Sorte diversa per il figlio di soli 6 mesi trovato illeso nella parte posteriore dell’auto. Il bimbo legato al seggiolino e in lacrime è stato trasportato immediatamente all’ospedale di Niguarda in elisoccorso, apparentemente illeso.

L’incidente si è verificato poco dopo le 3 di notte lungo l’autostrada A21 Torino-Brescia, al chilometro 106, nel tratto compreso tra Casteggio e Voghera. .Forse a provocare la tragedia sarebbe stato un colpo di sonno.

Inevitabile lo schianto della vettura contro il rimorchio di un tir fermo in una piazzola di sosta. I due francesi sono morti sul colpo, infatti all’arrivo dei soccorritori i vigili del fuoco non hanno potuto far altro che accertarne il decesso.

L’agenzia regionale emergenza urgenza della Lombardia, ha reso noto l’incidente avvenuto in A21, nel tratto pavese. A seguito dell’accadimento è stato necessario un intervento sul tratto autostradale con una riduzione della carreggiata, così da consentire rilievi a seguito del sinistro. Sul posto gli agenti della polizia stradale e l’Ats di Alessandria.

Leggi anche