Agenzia delle Entrate: maxi concorso per 650 posti da funzionario



agenzia delle entrate cartelle esattoriali

Inizia il 17 Aprile il concorso indetto dall’Agenzia delle Entrate per 650 posti da funzionario. Quattro i bandi disponibili

Dopo una lunga attesa, l’Agenzia delle Entrate ha finalmente pubblicato dato il via al maxi concorso per 650 posti da funzionario. Dal 17 Aprile fino al 17 Maggio, sarà possibile presentare domanda tramite i quattro differenti portali messi a disposizione, uno per ogni singolo bando. Ognuno di questi bandi riguarda una differenza posizione all’interno dell’organico dell’Agenzia. Vediamo quali sono:

  1. 510 posti per funzionari amministrativo-tributari;
  2. 120 posti per funzionari tecnici;
  3. 2 posti per funzionari tecnici destinati alla Valle d’Aosta;
  4. 20 posti per esperti in analisi statistico economiche.

I bandi sono rivolti a coloro i quali hanno conseguito una laurea in giurisprudenza, scienze politiche od economia e commercio. Alla scadenza del termine ultimo per presentare la domanda, inizierà la vera e propria selezione che suddivisa in tre prove:

  1. Prova oggettivo attitudinale, un test a risposta multipla che verrà considerato valido a partire dal voto di 24/30
  2. Prova oggettivo tecnico-professionale, un nuovo test a risposta multipla il cui punteggio minimo sarà sempre di 24/30;
  3. il tirocinio teorico-pratico integrato.

In seguito al tirocinio, avverrà una prova orale per accertare le conoscenze dei temi trattati nelle prove scritte.

Leggi anche