Amichevole: Italia-Olanda, segui la cronaca live

Prima Pagina Amichevole: Italia-Olanda, segui la cronaca live

Dopo la vittoria contro l’Arabia Saudita e la sconfitta con la Francia, la nuova Italia di Mancini nel match contro l’Olanda chiuderà il primo ciclo di partite del neo-tecnico; segui la diretta di Zon.it

La vittoria con l’Arabia Saudita è la sconfitta con la Francia ma con un ottima prestazione da parte degli azzurri, hanno dato il via all’era di Mancini con l’Italia. Con queste tre amichevoli il neo-tecnico ex Zenit, ha sperimentato tutti i suoi giocatori.

- Advertisement -

L’unico punto fermo che è sceso in campo per tutti è tre i match, è il napoletano Jorginho padrone del centrocampo degli azzurri. Contro l’Olanda Mancini darà spazio a Belotti come punta d’attacco, in coppia con Insigne e Verdi.

L’Olanda punta tutto sul figlio d’arte Justin Kluivert, desiderio di mercato della Roma. In coppia con il giovane attaccante scenderà Promes, accompagnati da Depay come trequartista.

Le Formazioni Ufficiali

- Advertisement -

ITALIA (4-3-3): Perin; Zappacosta, Caldara, Romagnoli, Criscito; Cristante, Jorginho, Bonaventura; Verdi, Belotti, Insigne.

OLANDA (3-4-1-2): Cillessen; Van Dijk, De Vrij, Blind; Hateboer, Strootman, Propper, van Aanholt; Depay; Promes, Kluivert.

Il Match:

E’ una grande Italia nei primi minuti, e dopo solo 3 minuti viene annullato la rete del vantaggi di Belotti agli azzurri per posizione di fuorigico. L’Italia gestisce bene il possesso palla, ma l’Olanda ci prova senza rendersi pericolosa.

- Advertisement -

Gli azzurri dominano non lasciando alcuno spazio agli orange. I padroni di casa continuano a creare azioni, ma il muro ospite non cede. Occasione d’oro per gli azzurri, grandissima palla di Insigne per Belotti il numero 11 si trova solo davanti al portiere ma spara centrale e il portiere olandese blocca facilmente.

Ancora un’occasione per l’Italia al 33′, questa volta è Verdi che non sfrutta un ennesimo assist di Insigne mandando il pallone alto sulla traversa. Ennesima occasione per l’Italia, Jorginho inventa un passaggio impossibile per Verdi ma ancora una volta l’attaccante del Bologna si fa parare il tiro.

Dallo sviluppo del calcio d’angolo viene salvato un gol sulla linea dall’Olanda, sul colpo di testa di Criscito che sfiora così il suo primo gol in nazionale.  Dopo 1 minuto di recupero si concludono i primi 45 minuti di gioco, dove l’Italia ha dominato rispetto all’Olanda.

Secondo Tempo:

Nel secondo tempo l’Olanda è più attiva cercando di sfondare la difesa azzurra. Al 67° arriva il meritato vantaggio azzurro, Simone Zaza spinge il pallone in rete segnando la sua seconda rete personale con la nazionale.

Dopo pochi secondi dal vantaggio, la squadra di Mancini si fa trovare disattenta e una progressione di Babel viene fermato in modo irregolare da Criscito che viene espulso. L’Olanda si rende pericolosa con un calcio di punizione battuto da Depay, ma Perin si fa trovare pronto respingendo.

Anche il secondo tempo è dominato dagli azzurri, e dopo l’ingresso in campo Federico Chiesa si fa notare con grandi giocate seminando panico nella difesa ospite. Dopo un continuo possesso palla, all’88’ arriva il pareggio dell’Olanda con il gol di Akè.

Dopo 3 minuti di recupero arriva il fischio finale, che conclude il match sul risultato di 1-1. Ottima prestazione da parte degli azzurri, che però lasciano scoperti troppi spazi nel finale lasciando pareggiare l’Olanda a 2 minuti dalla fine.

- Advertisement -
Federico Filippo
Federico Filippo
Studente del secondo anno di Scienze della comunicazione, indirizzo culture generali ed editoria.

Covid-19

Italia
796,849
Totale di casi attivi
Updated on 23 November 2020 - 19:16 19:16