Amichevoli Internazionali: bene l’Inter, Milan e Napoli ko

amichevoli
Foto: Instagram FC Internazionale

Ultime amichevoli pre-campionato: l’Inter batte l’Atletico, mentre nell’altro scontro Milano-Madrid, i rossoneri perdono 3-1; stesso punteggio per il Napoli

Mancano ufficialmente 7 giorni all’inizio del campionato ed è tempo di ultime amichevoli per le big italiane. Ieri sono scese in campo Inter, Milan e Napoli ed il bilancio è di 2 sconfitte e una vittoria.

Atletico Madrid-Inter 0-1

Al Wanda Metropolitano, i nerazzurri di Spalletti ottengono una vittoria di prestigio contro l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Decide il gol di Lautaro Martinez al 33‘: una spaccata, quella dell’argentino, che ha fulminato Oblak.

Il match ha fatto calare il sipario sulla ICC: l’Inter ha chiuso a quota 7, in vetta e a pari punti con Dortmund e Tottenham. Ma sono gli Spurs di Pochettino a vincere il trofeo, grazie alla migliore differenza reti (+4 contro il +3 dei tedeschi e il +2 della squadra di Spalletti).

Real Madrid-Milan 3-1

Ci ha messo 4 minuti Gonzalo Higuain per timbrare per la prima volta in maglia rossonera. Ma il gol del Pipita contro il suo ex-Real Madrid non è bastato. Gli uomini di Lopetegui battono 3-1 il Milan e vincono il 39° Trofeo Bernabeu.

A decidere la sfida, i gol di Benzema (pareggiato subito da Higuain), Bale e Borja Mayoral. Esordio da capitano per Alessio Romagnoli, coadiuvato nel secondo tempo da Mattia Caldara, l’ultimo arrivato. Positivo il match degli uomini di Gattuso che ha avuto molte chance per mettere la testa avanti ma non le ha sfruttate.

Wolfsburg-Napoli 3-1

Ultima amichevole internazionale per il Napoli che chiude il suo pre-campionato con un’altra sconfitta. Il Wolfsburg ha la meglio per 3-1, merito anche degli errori tra centrocampo e difesa degli azzurri.

Al gol di Brekalo al 43′, ha pareggiato Milik al 69′ ma poi è crollato sotto la doppietta di Mehmedi in meno di 5 minuti. E’ tornato in campo Mertens che ha agito (bene) dietro il centravanti polacco, servendogli l’assist per il momentaneo 1-1. Settimana prossima esordio per Ancelotti contro la Lazio all’Olimpico.