Ariana Grande tornerà a Manchester per uno show in memoria delle vittime

ariana grande

Grandi ospiti e tanta musica per il One Love Manchester, il concerto che Ariana Grande terrà domenica presso l’Old Trafford Cricket Ground

project adv

Un segnale forte per la città di Manchester e per l’Europa, un tributo alle vittime del terribile attentato che ha colpito Manchester due settimane fa. La cantante Ariana Grande tornerà in Inghilterra, non più alla Manchester Arena, ferita dalle terribili deflagrazioni di quella notte, ma all’Old Trafford Cricket Ground, e non sarà sola.

A rendere omaggio alle vittime di Manchester ci saranno anche i Coldplay, Justin Bieber, Katy Perry, Miley Cyrus, Usher, Niall Horan and Take That e Pharrell Williams. Lo spettacolo sarà intitolato One Love Manchester e l’incasso darà devoluto interamente in beneficenza al fondo “We Love Manchester”, che raccoglie denaro a sostegno delle vittime.

Ariana Grande dopo quel tragico evento aveva espresso sgomento e solidarietà attraverso i suoi profili social “Non gli permetteremo di dividerci, non li lasceremo vincere. La nostra risposta a questa violenza deve essere lo stare insieme, aiutarci, amarci ancora di più, cantare più forte di prima”.

Il Dangerous Woman world tour della cantante ripartirà il 7 giugno da Parigi e prevede anche due date  in Italia, il 15 giugno al Palalottomatica di Roma e il 17 giugno al Pala Alpitour di Torino.

Video del giorno